Sei qui: Home » News sul Calcio » Dall’Atalanta al Torino, Cairo pronto a piazzare un colpo da 12 milioni di euro

Dall’Atalanta al Torino, Cairo pronto a piazzare un colpo da 12 milioni di euro

Il Torino ha bisogno di certezze. La banda Juric vuole arrivare in pompa magna ai blocchi di partenza della prossima stagione, e per farlo si prepara ad operare per il calciomercato in entrata, a sparare le ultime cartucce per completare la rosa, visto che il campionato riprenderà pressapoco tra due settimane.

I granata, finiti negli ultimi giorni in un vortice mediatico non indifferente, vogliono lasciarsi alle spalle il litigio tra l’allenatore Ivan Juric e il direttore sportivo Davide Vagnati, e concentrare tutta la loro foga nelle operazioni di mercato. In particolare, nelle ultime ore è emerso un nome per il centrocampo su cui il Torino è in forte pressing: si tratta di Aleksey Miranchuk dell’Atalanta.

Aleksey Miranchuk Atalanta

Secondo quanto riporta tuttomercatoweb.com, il toro sarebbe pronto ad affondare il colpo, e vorrebbe chiudere al più presto per accaparrarsi il 26enne di origine russa. La Dea è sempre più vicina a chiudere l’acquisto di Ademola Lookman dal Lipsia, trasferimento che libererebbe di fatto la cessione di Miranchuk.

LEGGI ANCHE:  Clamoroso in casa Verona: il nuovo acquisto potrebbe già salutare!

La trattativa potrebbe trovare la luce sulla base di un prestito con diritto di riscatto fissato a 12 milioni di euro. Vedremo nei prossimi giorni quale sarà il risvolto di questa, possibile, operazione di mercato.

Giulio De Pino