Sei qui: Home » Serie A » Inter » Inter, una cessione in arrivo: le ultime

Inter, una cessione in arrivo: le ultime

La dirigenza dell’Inter sta lavorando per cercare di regalare a Simone Inzaghi la rosa più competitiva possibile, nonostante i problemi di bilancio. I nerazzurri hanno bisogno di un attivo di 60 milioni di euro entro giugno 2023. Questo è l’obiettivo che la dirigenza deve raggiungere.

Un aiuto potrebbe arrivare da alcune cessioni importanti, come quelle di Skriniar e Dumfries. Tuttavia ne risentirebbe l’ambiente e la qualità della rosa. La strategia che la dirigenza sta adottando è quella di ridurre il monte ingaggi, liberandosi di giocatori che non fanno più parte del progetto. Alexis Sanchez è un nome caldo sotto questo aspetto.

sanchez-inter-marsiglia
FOTO: Getty – Sanchez-Inter-Marsiglia

L’attaccante cileno ha regalato tante emozioni ai tifosi del Biscione, specialmente contro la Juventus. Però le priorità della società sono altre. Da tempo si cerca una sistemazione per Sanchez e l’Inter pare averla trovata. Secondo quanto riportato da MarcoBarzaghi, il matrimonio tra Sanchez ed il Marsiglia può diventare realtà.

LEGGI ANCHE:  Colpo clamoroso del Manchester United, domani Casemiro svolgerà le visite mediche: i dettagli

Felicevich, agente del cileno, incontrerà i francesi in giornata per dare il via alla trattiva. In caso di esito positivo, l’Inter pagherà a Sanchez 8 milioni di euro di buonuscita, nei quali sono comprese anche le mensilità del 2020-21. Una delle situazioni più spinose in casa Inter potrebbe volgere al termine.

Enrico Coggiola