Sei qui: Home » Calciomercato » Serie A, già traballa una panchina: ultimatum all’allenatore!

Serie A, già traballa una panchina: ultimatum all’allenatore!

A volte l’entusiasmo generato dal mercato può essere davvero controproducente. Le alte aspettative che si celano nelle teste dei tifosi e dei dirigenti possono far crollare una squadra o quantomeno farla partire con il piede sbagliato.

Bastano pochi risultati negativi a far vacillare le panchine degli allenatori, e in molti casi le dirigenze optano per cambi di allenatore dopo appena due/tre giornate per scuotere l’ambiente e cambiare rotta.

L’anno scorso è accaduto con le panchine di Verona e Cagliari, che hanno cambiato tecnico dopo appena 3 giornate di campionato con Semplici e Di Francesco esonerati.

Per i sardi si rivelerà una mossa sbagliata, mentre per il Verona la mossa che svoltato definitivamente la stagione degli scaligeri.

Stroppa Serie A mercato

Dopo queste prime due giornate, con la seconda non ancora conclusa, una panchina di Serie A sembra essere già a rischio.

Infatti, secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, la panchina che sta già vacillando è quella di Giovanni Stroppa del Monza, reduce dal pesante 4-0 subito ieri al Maradona.

La gara con l’Udinese sarà già decisiva per le sorti del tecnico ex Crotone.