Sei qui: Home » News sul Calcio » Commisso tuona contro Spalletti: “Inaccettabile!”

Commisso tuona contro Spalletti: “Inaccettabile!”

Conferenza stampa per Rocco Commisso, presidente della Fiorentina, che tra i vari temi di attualità si è soffermato anche sulle recenti polemiche scaturite in occasione di FiorentinaNapoli, in particolare sul diverbio tra Spalletti e un tifoso della viola.

Commisso conferenza stampa tifosi

LE DICHIARAZIONI

I cori allo stadio? Non so cosa si possa fare, la leadership qualcosa potrebbe. Arrivando a Firenze fui il primo, ricorderete che mi hanno messo davanti una sciarpa con scritto “Juve merda” e non mi è piaciuto. Ricordo episodi con Dalbert, con Boateng… Dal primo giorno ho detto che il razzismo non sta dalla mia parte. Però esiste anche il razzismo degli italiani verso quelli del sud. Su Napoli io avrò sempre belle parole. Io però devo anche chiedere il rispetto dei miei tifosi, perché quello che ha fatto Spalletti non è accettabile. È andato incontro alla persona. Ai miei tifosi dico che ogni volta che succedono certe cose ci sono multe da pagare, stavolta 15mila euro. Quindi facciamo i bravi, i fiorentini non meritano questo, di essere definiti razzisti, e nemmeno i nostri tifosi“.