Tegola Osimhen per il Napoli: c’è l’esito degli esami!

Un Napoli storico quello andato in scena mercoledì sera nel match contro il Liverpool. Contro ogni pronostico la squadra di Spalletti non è solo riuscita a battere i Reds, ma anche a dominare con un netto 4-1.

Tutta la squadra è sembrata andare ad un altro ritmo rispetto alla squadra di Klopp, apparsa affaticata a livello fisico ed anche mentale, complice forse una falsa partenza in campionato e qualche infortunio di troppo a centrocampo.

Victor Osimhen of SSC Napoli

Uno dei protagonisti indiscussi del match è stato sicuramente Osimhen, che dopo un palo colpito, un rigore procurato e poi sbagliato e, soprattutto, esser stato la causa principale dei mal di testa di Joe Gomez e Van Dijk, è dovuto uscire intorno al 35esimo minuto del primo tempo perchè affaticato.

Poche ore fa è arrivato il comunicato della società azzurra sull’entità dell’infortunio del nigeriano.

Queste le parole: “Come da programma, Victor Osimhen si è sottoposto questa mattina ad esami diagnotici che hanno evidenziato una lesione di secondo grado del bicipite femorale destro. L’attaccante azzurro già da ieri aveva iniziato a svolgere terapie.

Si allungano quindi i tempi di recupero di Osimhen vista la gravità del suo infortunio. Trattandosi di una lesione di secondo grado, l’attaccante del Napoli starà fuori almeno un mese