Novità San Siro: Milan e Inter sono pronte a sostituirlo!

Uno degli stadi più iconici d’Europa e del mondo, riconosciuto a livello internazionale da chi segue il calcio ma anche da chi non ne fa una ragione di vita, il San Siro o Giuseppe Meazza è stata da decenni sede di partite memorabili che hanno viste protagoniste due tra le squadre più importanti d’Italia, Inter e Milan.

Il rinnovamento e l’avanzare della tecnologia imponevano un cambiamento di quest’impianto, storico ma molto datato.

Milan Inter Meazza

E dopo numerosi incontri tra comune e dirigenza dei due club di Milano, è arrivata la svolta.

Questo quanto scrive la Gazzetta dello Sport oggi: “La Cattedrale, lo stadio del futuro rossonerazzurro, nascerà nel 2027-2028 e subito dopo verrà tirato giù il Meazza. Completamente. Niente resti, niente vestigia. Nessuna parte sarà conservata e rifunzionalizzata. La novità è emersa nella relazione che Inter e Milan hanno presentato in Comune e poi a Roma per l’avvio del dibattito pubblico sul progetto dell’intero distretto di San Siro. Inter e Milan continueranno quindi a giocare nella loro storica casa, mentre accanto nello spazio occupato dai parcheggi partirà il cantiere del nuovo stadio. Che le squadre contano di chiudere in tre anni e mezzo, nella stagione 2027-2028. Solo dopo la prima partita nella Cattedrale comincerà la demolizione completa del Meazza: servirà almeno un altro anno.”

Sei qui: Home » News sul Calcio » Novità San Siro: Milan e Inter sono pronte a sostituirlo!