Sei qui: Home » News sul Calcio » Monza, Il nuovo acquisto lascia dopo il grave infortunio

Monza, Il nuovo acquisto lascia dopo il grave infortunio

Il Monza è reduce dalla storica impresa compiuta domenica scorsa contro la Juventus ma purtroppo la squadra deve già far fronte all’arrivo di brutte notizie.

Come si legge nel sito ufficiale del club infatti: “AC Monza comunica che Andrea Ranocchia e il Club hanno risolto consensualmente il contratto in data odierna. AC Monza ringrazia Andrea per questi mesi trascorsi insieme e gli augura il meglio per il futuro”.

Il difensore classe ’88 era stato il primo acquisto del pirotecnico mercato dei brianzoli ma ha avuto tempo di disputare soltanto due partite, una in Coppa Italia e una in campionato contro il Napoli, durante la quale ha rimediato una gravissima frattura composta del perone.

Monza Infortunio Ranocchia

L’entità dell’infortunio lo avrebbe tenuto fuori dal rettangolo verde almento fino al 2023 ma il giocatore e la società hanno deciso di separarsi anticipatamente attraverso la risoluzione consensuale del contratto.

LEGGI ANCHE:  Batistuta esce allo scoperto sulla Fiorentina: “Lo sanno tutti!”

Palladino dovrà quindi fare a meno dell’esperienza di Andrea Ranocchia che al momento torna ad essere un giocatore svincolato.

Ad oggi non si sa se, dopo il recupero dall’infortunio, il difensore sceglierà di rimettersi in gioco o di appendere gli scarpini al chiodo, chiudendo una lunga carriera con più di trecento presenze nella massima serie.

Francesco Buffa