Sei qui: Home » Serie A » Roma » Roma, cambia tutto per Wijnaldum? Può farlo il PSG!

Roma, cambia tutto per Wijnaldum? Può farlo il PSG!

Non aspettatevi miracoli. Questo è il monito di Gini Wijnaldum, centrocampista della Roma alle prese con il bruttissimo infortunio che ha caratterizzato i suoi primi mesi nella Capitale. Il centrocampista olandese è infatti alle prese con il suo recupero, dopo la rottura della tibia in allenamento.

La prossima visita è prevista per inizio novembre e da lì si potranno tirare le somme per la seconda fase del suo recupero. A voler essere ottimisti, si può pensare ad un rientro in gruppo verso i primi di dicembre. L’obiettivo reale del giocatore è quello di tornare per inizio gennaio, dopo che avrà saltato 12-13 partite.

FOTO: Getty – Wijnaldum-Roma-PSG

Il punto focale sulla situazione è la situazione del suo prestito dal PSG. Wijnaldum è arrivato quest’estate in prestito dal club parigino, ma non è riuscito a farsi notare a causa del suo infortunio. Tuttavia, in virtù dei buoni rapporti tra Roma e PSG, l’accordo tra le parti potrebbe essere rivisto.

Il PSG ne ha già parlato con la Roma, come riportato da Calciomercato.com, e il da farsi sarà valutato a gennaio. Un prolungamento del prestito è impossibile, visto che il contratto dell’olandese scadrà nel 2024. La possibilità più verosimile sarebbe quella della riduzione del prezzo di riscatto, fissato a 10 milioni, da parte del PSG. Così l’olandese potrebbe veramente mostrare cosa vale in Serie A.

Enrico Coggiola