Kulusevski: “Alla Juve non ero felice”, poi la risposta su Conte

In questi ultimi tre anni la dirigenza bianconera ha davvero sbagliato diverse mosse.

Cherubini, Arrivabene e Nedved, in coadiuvazione con Allegri, hanno sbagliato tanto in sede di mercato, lasciando partire alcuni giocatori che non avevano fatto bene, che in realtà si stanno rivelando davvero molto forti.

Si tratta soprattutto di Bentancur e Kulusevski, che in Inghilterra con il Tottenham stanno rendendo davvero al massimo, a differenza di quanto accadeva in Italia con Allegri.

Dejan Kulusevski of Tottenham Hotspur

A proposito di ciò è stato intervistato dalla Gazzetta dello Sport Dejan Kulusevski, che ha parlato così del suo passato alla Juventus e del suo attuale rapporto con Conte:Alla Juve non ero più felice, quindi ho scelto di andare al Tottenham. Unirmi agli Spurs e andare in Inghilterra è stata la miglior scelta che potessi fare.”

Sono davvero felicissimo di lavorare sotto la guida di Antonio Conte, un allenatore incredibile. Credetemi, non ho mai visto nella mia vita una persona che riesce a motivare i suoi giocatori più di lui, le sue parole ti arrivano dritte al cuore.

Ora ho davvero voglia di giocare a calcio. C’è molta differenza tra Allegri e Conte? Onestamente si, anche se ho davvero rispetto di entrambi”.

Sei qui: Home » Calcio Internazionale » Kulusevski: “Alla Juve non ero felice”, poi la risposta su Conte