Caos PSG, Galtier scatena la polemica sul ramadan: l’accaduto

L’allenatore del Paris Saint-Germain, Christophe Galtier, è finito al centro di una serie di polemiche legate alla sua passata esperienza sulla panchina del Nizza.

A far scoppiare la polemica è stato l’ex d.s. del Nizza, Julien Fournier, il quale durante un’intervista a RmcSport ha parlato così della rottura avvenuta con il tecnico del PSG:

“Se rivelassi le vere ragioni del nostro conflitto, Galtier non troverebbe più lavoro né in Francia né in Europa».

Galtier religione Fournier

Le parole di Fournier, ora d.s. del Parma, riaccendono la polemica religiosa che è scoppiata attorno a Galtier. Come riporta l’Equipe, l’allenatore francese è stato accusato di scarso rispetto verso la religione musulmana, in particolare verso la pratica del ramadan.

Ai tempi di Nizza, quando Galtier e Fournier lavoravano l’uno a fianco all’altro, l’allenatore avrebbe cercato di convincere i giocatori musulmani in rosa di non rispettare il digiuno diurno.

Il d.s. sembrerebbe non aver preso bene il comportamento del c.t. e per questo motivo avrebbe chiesto alla dirigenza il suo esonero.

Con le questioni religiose al centro delle polemiche, si prospettano giorni davvero delicati per l’allenatore della squadra campione di Francia.

Edoardo Di Vito

Sei qui: Home » Calcio Internazionale » Caos PSG, Galtier scatena la polemica sul ramadan: l’accaduto