Sei qui: Home » News sul Calcio » Milan, Leao un leader per Pioli: la notizia sul rinnovo

Milan, Leao un leader per Pioli: la notizia sul rinnovo

Un inizio impressionante quello del campionato di quest’anno per Rafael Leao, ormai primo uomo del Milan, nonché freccia indispensabile all’arco di Pioli. Un elemento che si conferma più che decisivo per la squadra, il portoghese, come riportato sul Corriere della Sera, adesso al centro dell’attenzione come principale autore del successo rossonero. Con ben quattro gol e quattro assist in Serie A, l’attaccante sta così portando ai massimi livelli il Milan, così come fatto lo scorso anno. Che ci sia aria di rinnovo?

Un giocatore che sta così rivelando tutte le caratteristiche di un leader, Leao, con una grande stima riconosciuta non solo da Pioli ma anche dai compagni, credendo nella sua capacità di risoluzione dei momenti critici in campo. Con l’animo da top player, l’ex Lille ha così attirato non poche big europee. Tra tutti il Chelsea, prossimo avversario del Milan in Champions League. Leao è tuttavia un elemento che il Milan non si lascerà certo scappare, non facilmente.

Leao - Milan
Leao – Milan (Photo by MIGUEL MEDINA / AFP) (Photo by MIGUEL MEDINA/AFP via Getty Images)

Al via così le trattative per il rinnovo con il portoghese, con ben 6-7 milioni di euro netti a stagione sul tavolo. Una proposta che entra nel vivo di un non indifferente interesse manifestato dalle altre squadre, visto anche il suo contratto in scadenza nel 2024.

Pronto a fare sul serio il Milan, deciso a non lasciarsi sfuggire un’importante cima come il classe ’99, oggi miglior giocatore di tutta la Serie A. Nessun giocatore è in realtà del tutto incedibile, come riferito dal dt rossonero Paolo Maldini, con l’intenzione tuttavia di non cedere Leao a meno di 100 mln di euro.

Liliana Longoni