Sei qui: Home » News sul Calcio » Roma-Betis, Luiz Felipe: “Da ex laziale mi hanno scritto in tanti per un motivo!”

Roma-Betis, Luiz Felipe: “Da ex laziale mi hanno scritto in tanti per un motivo!”

Giornata di vigilia per la Roma, che domani, in casa con il Real Betis in Europa League, non può permettersi di sbagliare. La squadra spagnola è in testa al girone C con 6 punti, mentre la squadra allenata da José Mourinho segue a 3.

Tra le fila del Real Betis troviamo una vecchia conoscenza della nostra Serie A, il difensore centrale Luiz Felipe. L’italo-brasiliano si è accasato in Andalusia dopo l’esperienza alla Lazio, e tornare a Roma per sfidare l’altra squadra capitolina deve avere sicuramente un sapore particolare.

Luiz Felipe Roma Betis

Nell’intervista di oggi alla vigilia del match, al ragazzo è stato chiesto quale sia ora il suo rapporto con la Lazio, e ha risposto così: “La Lazio sarà sempre nel mio cuore, ho vissuto un periodo bellissimo qui a Roma, ho vinto trofei e siamo tornati in Champions League. Adesso gioco per il Betis e darò tutto per loro. Domani sarà una partita bellissima. Non ho sentito i miei amici laziali, ma in tanti mi hanno scritto che dobbiamo vincere.”

Dopodiché, il difensore ha anche parlato della partita con la Roma e di Mourinho: “Quello che conta per noi domani è fare bene. Giocare partite di un certo livello in questo stadio è sempre splendido. Mourinho è un grande allenatore, ha vinto la Conference League la scorsa stagione e ha portato una mentalità vincente. Era tanto tempo che non si vinceva alla Roma e lui ci è riuscito.”