Sei qui: Home » Calcio Internazionale » Juve, ascolta Szczesny: “È ancora possibile”

Juve, ascolta Szczesny: “È ancora possibile”

La Juventus oggi è all’ultima chiamata per sperare nel passaggio del turno, contro il Maccabi Haifa è necessaria una vittoria dopo le due deludenti prestazioni contro Benfica e PSG.

Sulle pagine di Tuttosport interviene Szczesny, con un’ intervista rilasciata al quotidiano torinese in cui parla proprio della precaria situazione dei bianconeri in Champions League.

Alla domanda secca sulle possibilità della Juventus di passare il turno il portiere risponde così: “La rimonta è possibile: abbiamo esperienza e qualità per affrontare questa sfida anche dopo un inizio difficile”.

Il polacco richiama quindi la squadra a concentrarsi sugli obiettivi: “Intanto prendiamoci tre punti in questa partita, poi tre punti a Haifa e dopo andremo a Lisbona”.

Szczesny Juventus Tuttosport

Sulle assenze e il recupero di alcuni giocatori il numero 1 juventino dice: “Non ha aiutato ma bisognava fare molto meglio. Adesso i recuperi ci daranno una grande mano: sarà più facile alzare il livello di autostima della squadra, perchè ci aspetta un mese e mezzo molto importante e dobbiamo essere al massimo”.

Infine Szczesny parla dell’ambiente bianconero: “Anche nelle situazioni difficili bisogna riportare entusiasmo, bisogna lavorare sempre con il sorriso perché facciamo un lavoro bellissimo: la vittoria con il Bologna ci ha riportato entusiasmo, speriamo di conquistare risultati positivi per riconquistare i tifosi“.

Il portiere della Juventus è convinto dei mezzi della sua squadra e carica l’ambiente prima di quella che è a tutti gli effetti una partita decisiva per le sorti della stagione.

Francesco Buffa