Sei qui: Home » Calcio Internazionale » Tegola Roma, brutto infortunio per il giocatore giallorosso: le condizioni

Tegola Roma, brutto infortunio per il giocatore giallorosso: le condizioni

La sfida di Europa League di questa sera che ha visto la Roma sfidare il Betis Siviglia si è rivelata profondamente amara per i tifosi giallorossi.

Oltre alla sconfitta per 2 a 1, infatti, la squadra guidata dall’allenatore portoghese José Mourinho si è vista precocemente privare del difensore turco Zeki Celik.

Il calciatore è stato costretto ad abbandonare il terreno di gioco dopo soli sei minuti dall’inizio della gara a causa di uno scontro di gioco fortuito.

Roma infortunio Celik

A causare l’infortunio di Celik è stato il suo compagno di squadra Gianluca Mancini che gli ha involontariamente pestato la gamba causandogli una torsione innaturale del ginocchio.

Il difensore turco, per fortuna, è uscito dal campo sulle proprie gambe, il dolore sul suo volto, però, era molto evidente. Al suo posto è entrato Leonardo Spinazzola.

Nel frattempo, al termine della gara, lo stesso José Mourinho ha parlato ai microfoni di Dazn dell’accaduto:

“Infortunio Celik? “Non voglio essere troppo pessimista, dobbiamo aspettare, ma le sensazioni non sono positive”.

Ansia, dunque, in casa Roma; uno stop importante del calciatore rappresenterebbe un vero problema per l’organico dei giallorossi, in particolar modo per la fascia destra già priva di Rick Karsdorp.

Nelle prossime ore potrebbero arrivare importanti aggiornamenti sulla gravità e sulla natura dell’infortunio.

Edoardo Di Vito