Mourinho boccia il primo tempo di Abraham e Belotti: “Un disastro”. Poi il commento sul pareggio!

Si è da poco conclusa la sfida di Europa League, valevole per la fase a gironi della competizione, tra Betis Siviglia e Roma; il match è terminato con un pareggio.

Al termine della gara l’allenatore portoghese José Mourinho ha parlato ai microfoni di Sky della prestazione della squadra giallorossa:

“È una partita di grande pressione, questa non è una da girone. Vale come un playoff, se perdiamo siamo fuori. Arrivare dopo 45 minuti sull’1-0 per loro, è vera pressione. Di solito lo senti alla fase diretta. Con tutti gli infortuni, squalifiche, stanchezza, giocare contro una squadra fresca, che ha cambiato sei giocatori dell’ultima partita, avendo il cuore di migliorare la qualità nel secondo tempo. Questo pareggio è vita”.

mourinho intervista betis

Successivamente lo Special One si è soffermato sul lavoro dell’inedita coppia AbrahamBelotti:

“Nel primo tempo è stato un disastro, per me male, male, non hanno fatto quello che gli ho chiesto. Sono usciti con le orecchie rosse perché io li ho sollecitati tanto. Nella ripresa bene, non solo per il gol, ma anche perché hanno lavorato insieme, nel secondo tempo mi sono piaciuti tanto”.

L’allenatore, dunque, usa il classico “bastone e carota” verso i suoi ragazzi; in ogni caso, l’impressione è che al termine del match può esserci soddisfazione in casa Roma.

Il pareggio odierno regala alla Roma un punto importante in ottica passaggio dei gironi, in attesa della partita in corso tra Ludogorets ed HJK Helsinki.

Edoardo Di Vito

Sei qui: Home » Serie A » Roma » Mourinho boccia il primo tempo di Abraham e Belotti: “Un disastro”. Poi il commento sul pareggio!