Cassano attacca l’ex Juve: “Non c’entra più niente con il calcio che conta”

Sparare a zero. Ci risiamo, questa volta nel più lapidario dei modi. L’accanimento, a dir poco terapeutico, dell’ex calciatore professionista Antonio Cassano nei confronti del fuoriclasse portoghese Cristiano Ronaldo, non è più una novità.

In più di qualche occasione, fantantonio aveva già attaccato CR7, sottolineando il fatto che per l’ex Roma, l’attaccante del Manchester United sia stato uno qualunque, uno dei tanti passati per questo magnifico sport.

Le vicende che hanno coinvolto Ronaldo ed i Red Devils in questi giorni hanno fornito a Cassano un’assist golosissimo. Nella consueta diretta Twitch della Bobo TV, l’ex Sampdoria ha infatti avuto il modo di inveire nuovamente sulla situazione di Ronaldo, etichettando come irreparabile l’attuale contesto che coinvolge l’ex Juventus.

Ronaldo - Manchester United - Napoli
Cristiano Ronaldo Manchester United

Queste le parole di Cassano:

“Cristiano Ronaldo? Non c’entra più niente con il calcio che conta, il fisico lo ha totalmente abbandonato. Dovrebbe dimostrare di avere un po’ di amor proprio e andare a giocare altrove, magari in Cina, a Dubai o in America”

Giulio De Pino

Sei qui: Home » News sul Calcio » Cassano attacca l’ex Juve: “Non c’entra più niente con il calcio che conta”