Sei qui: Home » News sul Calcio » Barak non ci sta al termine di Milan-Fiorentina: “Per me era fallo”

Barak non ci sta al termine di Milan-Fiorentina: “Per me era fallo”

Non sono mancate le polemiche dopo il fischio finale di Milan-Fiorentina. I rossoneri portano a casa i tre punti, nonostante la prestazione poco convincente dal punto di vista qualitativo. D’altro canto la squadra di Italiano ha palleggiato con coraggio, imbastendo la manovra in maniera pulita creando diverse volte chiare occasioni da gol.

Al termine della gara, Antonin Barak (autore del gol), ha parlato ai microfoni di DAZN esprimendo il suo dissenso in merito ad alcune decisioni arbitrali.

Barak Milan Fiorentina

Milan-Fiorentina, le parole di Barak

Le parole di Barak:

Sulla sconfitta“Sono arrabbiato. Dovevamo fare più gol, non l’abbiamo fatto e quindi abbiamo perso. Se non segni poi con un po’ di sfortuna può succedere di perdere”.

Sull’arbitraggioEro certo che su Ikoné fosse rigore, però non voglio dire che l’arbitro ha sbagliato. Dovevamo fare di più noi”.

Andrea Trione