“Potrebbe essere il mio ultimo mondiale”: la rivelazione dell’attaccante del Real Madrid

Il Mondiale in Qatar è per molti calciatori l’ultima occasione per trionfare con le rispettive Nazionali. Si tratta dell’ultima chiamata per un’intera generazione di campioni che hanno scritto la storia degli ultimi decenni.

Tra questi giocatori c’è anche Eden Hazard, esterno del Real Madrid e protagonista del contingente belga che volerà in Qatar.

Il trentunenne lo conferma anche in conferenza stampa perchè quando gli viene questo se questo possa essere la sua ultima competizione con la Nazionale: “È possibile”.

Hazard Real Madrid Belgio

Hazard aggiunge anche che il Mondiale è l’ultima occasione anche per la generazione d’oro del Belgio che ha dominato il ranking FIFA ma è sempre uscito mestamente da tutte le maggiori competizioni.

“Per noi la Coppa del Mondo è l’ultima occasione per dimostrare che possiamo ancora vincere qualcosa con questa generazione”.

Inevitabile anche la domanda sulla sua permanenza al Real Madrid, dove ora sembra faticare a trovare spazio ed essere ormai ai margini del progetto.

Eden Hazard però in modo deciso: “No, non voglio lasciare il Real Madrid. La risposta è chiara, ma non dipende solo da me”.

Ora però le energie di Hazard e compagni saranno tutte sul Mondiale dove hanno molto da dimostrare. Il calciomercato può aspettare per il momento.

Francesco Buffa

Sei qui: Home » News sul Calcio » “Potrebbe essere il mio ultimo mondiale”: la rivelazione dell’attaccante del Real Madrid