Sei qui: Home » News sul Calcio » Dzeko o Giroud? Vieri non ha dubbi: “Lui è di un’altra categoria”

Dzeko o Giroud? Vieri non ha dubbi: “Lui è di un’altra categoria”

Il campionato di Serie A si è appena fermato per la pausa invernale dedicata ai Mondiali in Qatar e ha lasciato una classifica molto equilibrata, specialmente nelle zone alte.

Dietro al Napoli capolista si susseguono ben quattro squadre nello spazio di tre punti. Il Milan secondo a 33 punti è inseguito dalla Juventus a 31 e da Inter e Lazio a 30.

Questo situazione è frutto anche del rimescolamento portato dalle sei vittorie di fila della Juventus, finalmente guarita dalla crisi di inizio stagione e di un Inter che sembra aver ritrovato il feeling con la vittoria, se si esclude la gara persa a Torino contro i bianconeri.

Il Milan invece ha perso un po’ il passo e ha ceduto terreno al Napoli, ora indisturbato alla guida della Serie A.

Dzeko Giroud BoboTV

Anche alla BoboTv si sono accorti dei cambiamenti che hanno portato queste ultime giornate di campionato e infatti è proprio Christian Vieri ad elogiare l’operato di Edin Dzeko, che ultimamente non sta assolutamente facendo rimpiangere Lukaku.

Dzeko è devastante. Ha 36 anni, chi è che gioca titolare alla sua età in Europa in una grande squadra? Lui sa giocare a calcio

Se lo si paragona alla torre del Milan Oliver Giroud, l’ex numero 32 nerazzuro non ha dubbi: “Giroud? Dzeko è di un’altra categoria. Dzeko lo metto tra i top 10 degli ultimi 10 anni, è devastante

Secondo Bobo quindi il confronto lo vince il serbo a mani basse. Attualmente Dzeko sta trascinando l’Inter ma solo a fine stagione si potranno fare valutazioni realistiche sul valore dei due centravanti.

Francesco Buffa