Sei qui: Home » News sul Calcio » Superlega, dalla Spagna attaccano: “Secunda División più seguita della Juve in Champions”

Superlega, dalla Spagna attaccano: “Secunda División più seguita della Juve in Champions”

La questione Superlega, dopo oltre un anno, continua a tenere banco. Barcellona, Real Madrid e Juventus non hanno perso del tutto le speranze di mettere in piedi la nuova competizione che, secondo i rispettivi presidenti, servirà per salvare il calcio mondiale.

A pensarla diversamente è il presidente della Liga, Javier Tebas, che dal palco del ‘Thinking Football Summit’ in corso di svolgimento a Oporto, ribadisce con forza la propria avversione nei confronti del progetto Superlega.

Juventus psg champions league
FOTO: Getty – Juventus-PSG, Champions League

Tebas contro la Superlega, altro attacco alla Juventus

Ecco quanto evidenziato:

“Questa concezione del calcio è pericolosa, perché con essa si perderebbe l’essenza stessa del calcio. Provocherebbe la rovina dei campionati nazionali e delle centinaia di migliaia di posti di lavoro ad essi collegati. In Spagna, ad esempio, i campionati nazionali sono molto più seguiti di una partita della fase a gironi di Champions. Si segue più la Segunda División di un qualsiasi Juventus-Bayern“.