Come Calhanoglu, un altro ex Milan all’Inter: arriva a parametro zero

Altro “tradimento” a Milano, come Calhanoglu il calciatore passa dal Milan all’Inter: tutti i dettagli dell’affare.

La storia del calcio è piena di cambi di maglia tra squadre rivali che hanno lasciato una profonda frattura nel cuore dei tifosi e che hanno attirato tantissime critiche sul calciatore in questione. Alcuni esempi storici sono rappresentati dal passaggio tra Barcellona e Real Madrid di calciatori come Luis Figo o Ronaldo il Fenomeno, ma anche tra Milan ed Inter non sono pochi gli esempi di questo tipo. Basti pensare a idoli dei tifosi come Zlatan Ibrahimović che hanno vestito entrambe le maglie, oppure al passaggio clamoroso di Hakan Calhanoglu a parametro zero due anni con il passaggio diretto del centrocampista turco dal Milan all’Inter.

Nei prossimi giorni potrebbe concretizzarsi un altro affare di questo tipo, con un ex calciatore che ha vestito la maglia rossonera negli ultimi anni ed ora sembra ad un passo dal vestire la maglia nerazzurra degli odiati rivali cittadini. Si tratta di un attaccante che dopo aver vissuto la maglia del Milan ha trovato altre fortune all’estero ed ora sembra in procinto di tornare in Serie A per rinforzare la rosa a disposizione di Simone Inzaghi.

Calciomercato Inter, arriva un ex Milan

Si tratta di Ciprian Tatarusanu, portiere rumeno che nelle ultime ore sta rappresentando una suggestione di mercato per la porta dell’Inter. Il portiere, che ha vestito la maglia del Milan nelle ultime stagioni, è attualmente svincolato e gli agenti avrebbero provato a sondare il terreno con la dirigenza nerazzurra. Gli uomini mercato dell’Inter al momento non avrebbero aperto alla trattativa, visto che il passaggio di Sommer sembra sempre più imminente e sarebbe il portiere svizzero il preferito sia dalla dirigenza che dall’allenatore Simone Inzaghi.

Tatarusanu come Calhanoglu: dal Milan all'Inter
Ciprian Tatarusanu idea per la porta dell’Inter (LaPresse) – rompipallone.it

Nel corso dell’ultima stagione Ciprian Tatarusanu ha trovato spazio grazie ai numerosi problemi fisici di Mike Maignan che si era infortunato con la maglia della Francia e si è portato dietro diversi acciacchi fisici che hanno influenzato la stagione del Milan. Il portiere rumeno dal 1 luglio è rimasto senza squadra ma non sembra l’Inter che risolverà questa situazione, visto che, come detto, la dirigenza nerazzurra è assolutamente fredda sulla trattativa e cerca decisamente altri profili per la porta. Yann Sommer, a meno di clamorosi ribaltoni, dovrebbe essere il sostituto di André Onana tra i pali della porta nerazzurra. In questo modo il club si affiderà ad un portiere di sicura affidabilità ed esperienza anche dal punto di vista internazionale.

Impostazioni privacy