Paura a Manchester: campione coinvolto in un brutto incidente

Succede tutto dopo la trasferta di questo ultimo week end di campionato in Premier League, distrutta la Rolls-Royce del centravanti.

Parliamo di campionato inglese, siamo nella casa della tanto amata Premier League. In questo ultimo week end del campionato inglese di Premier League, il Manchester United ha fatto visita al Burnley. In contemporanea il City ha ospitato il Nottingham. Alcune squadre quest’anno son partite molto forte, l’obiettivo è quello di ostacolare la corazzata blues di Pep Guardiola, squadra che resta anche in questa stagione quella da battere.

Manchester City che comanda e che domina: 6 vittorie su 6, 16 reti segnate e solamente 3 subite. Subito a due punti sotto al City c’è il Liverpool di Klopp, a 16 punti. Poi a un solo punto dai reds c’è il nuovo Brighton di De Zerbi che sta stupendo e incantando il gioco inglese.

L’incidente dopo la trasferta di Burnley, come sta Marcus Rashford

Paura e apprensione. Succede nella notte tra sabato e domenica. A riportarlo è direttamente l’edizione odierna del quotidiano The Sun. Parliamo in modo specifico del Manchester United, dove la notizia ci porta alle condizioni del centravanti inglese Marcus Rashford. In quella notte, il calciatore stava facendo il suo solito rientro dopo la partita che lo United aveva disputato a Burnley. Match vinto di corto muso per una rete a zero. Allo United basta il gol di Bruno Fernandes allo scadere del primo tempo di gioco per portare a casa tre punti fondamentali per cercare la risalita in classifica. Secondo il quotidiano inglese, dopo la gara il pullman dei reds ha riportato i calciatori al centro di allenamento e ognuno successivamente è andato verso la propria casa.

Incidente per Rashford dopo il match
Incidente per Rashford (LaPresse) – Rompipallone.it

L’incidente è avvenuto a pochi chilometri da Carrington, dalle prime testimonianze sembrerebbe che il centravanti inglese allenato da Erik ten Hag abbia effettuato una curva a forte velocità trovandosi poi costretto a impattare con la sua Black Badge Wraith contro uno spartitraffico. Marcus per fortuna non ha riportato grossi problemi, a differenza della sua Rolls-Royce da oltre 700 mila sterline (800 mila euro circa). Le circostanze e le dinamiche sono ancora da accertare del tutto, sembra che il calciatore abbia deragliato su un’isola di traffico danneggiando la sua super car.

A soccorrerlo è arrivato subito il match winner Bruno Fernandes, partito poco dopo dal centro con la propria macchina. La polizia è immediatamente arrivata sul posto, mentre non è stata chiamata nessuna ambulanza per il calciatore che è illeso. “Ho lasciato 3 punti di patente sulla strada ma sto bene. Grazie per il supporto” scrive così lo stesso Marcus su Instagram. Marcus Rashford non dovrebbe quindi aggiungersi alla lista degli indisponibili dei reds, ma la sua presenza nel match di mercoledì sera, valevole per la Carabao Cup, è in forte dubbio.

Impostazioni privacy