Il telefono è sempre scarico: trovata l’app ammazza-batteria, disattivala!

Hai cambiato telefono perché si scaricava subito la batteria: ora anche il nuovo è sempre in carica? Disattiva questa app immediatamente.

In tantissimi acquistano nuovi telefoni perché stanchi di quelli avuti per anni e per stare al passo con i tempi e con la moda del momento. Tanti altri, invece, sono costretti spesso a cambiare smartphone perché la batteria non regge più: sempre in carica e una volta al massimo della potenza va giù a picco in poche ore.

Come fare per risolvere questo drammatico problema con il telefono? Perché la batteria si scarica sempre? Trovata l’app che mangia la carica della batteria e non bisogna fare altro che disattivarla con semplicissimi passaggi.

Smartphone sempre scarico: come migliorare la batteria

Al giorno d’oggi possedere un telefono sempre carico e super performante sotto tutti i punti di vista è fondamentale per ognuno che vuole stare al passo con i tempi, vuole restare sempre aggiornato e vuole essere capace sui social o di lavorare con pochi strumenti ma di grande qualità.

L’invenzione – di ormai una decina di anni fa – delle app per Android e iOS è stata fondamentale per permettere a tutti i proprietari di telefoni all’avanguardia di potersi collegare con il mondo intero attraverso pochi semplici click.

Ma negli ultimi tempi a molte persone capita che anche con telefoni nuovi di zecca e appena costruiti dalla casa madre la batteria sia il nemico principale di ognuno. E da qualche anno, ormai, tutti gli smartphone sono persino provvisti solo di batteria incorporata nel telefono, costringendo chi non è informato su tutti i trucchetti a cambiare telefono dopo pochi anni di vita.

Batteria Smartphone più duratura, ecco come
Batteria Smartphone (ANSA) Rompipallone.it 27092023

Le app scaricabili sui cellulari moderni sono infinite ma bisogna tenere gli occhi ben aperti perché può capitare di imbattersi in alcune che potrebbero essere pericolose per il nostro dispositivo.

C’è un’applicazione da disattivare subito se non vuoi consumare continuamente tutta la batteria in poche ore, costringendoti a ricaricare lo smartphone più volte al giorno.

Google Play Services è l’app che più di tutte consuma la batteria negli smartphone Android. Il consumo si aggira intorno alla maggiorazione del 70% ogni singolo giorno rispetto al normale consumo del telefono.

Come si disattiva? Partiamo dal presupposto che questa app è di default già installata nel telefono perché generalmente è un servizio molto utile per chi vuole il massimo dell’efficienza, poiché lavora in background e permette di avere tutte le informazioni aggiornate sempre disponibili. Ma proprio per questo motivo, rischia di consumare il livello di autonomia.

Se sei sicuro di volerla disattivare, ti basta andare nelle Impostazioni del telefono, scorrendo fino alla sezione dedicata alle App. In questa sezione dovreste facilmente trovare Google Play Services: cliccci su e fai click sulla voce “Disattiva app”.

Impostazioni privacy