Attimi di terrore, è collassato in campo: partita interrotta

Momenti di vero panico in Inghilterra, dove un giocatore si è accasciato in campo durante la partita. Intervenuti subito i soccorsi, la partita è stata interrotta dal direttore di gara

Un sabato pomeriggio che avrebbe potuto regalare al calcio europeo una parentesi terribile. E che tiene ancora col fiato sospeso tutti gli appassionati, da oltre la manica fino a qui.

La cornice è il match fra Bournemouth e Luton Town, in corso del quale il giocatore gallese Tom Lockyer è collassato in campo. Il gioco è stato immediatamente interrotto al minuto 62 e le squadre sono state mandate negli spogliatoi, data la visibile preoccupazione di tutti i giocatori in campo. Sia compagni di squadra del capitano del Luton, che gli avversari.

I tifosi, dagli spalti, non hanno nascosto sin da subito la grande preoccupazione per il difensore gallese. Diversi sono stati, nel corso degli anni, gli episodi simili sui rettangoli di gioco. E non sempre, purtroppo, l’epilogo è stato dei migliori. Ma in questo caso, con grande sollievo, possiamo già affermare che fra gli Inglesi traspira serenità.

Paura per Tom Lockyer: le ultime dall’Inghilterra

Le condizioni del giocatore restano, chiaramente, da monitorare nelle prossime ore. Fortunatamente, però, arrivano notizie di speranza dall’Inghilterra, dove lo staff medico della società ha subito confermato che Tom Lockyer è vigile e reattivo, secondo quanto riportato dalla BBC.

L’apprensione non è stata di certo immotivata: il difensore, infatti, si era già sottoposto ad un intervento al cuore dopo essere stato vittima di un arresto cardiaco in campo, in occasione della finale promozione vinta ai rigori sul Coventry.

Attimi di terrore, è collassato in campo: partita interrotta
Tom Lockyer -(ANSA)- Rompipallone.it

Fondamentale l’intervento dei giocatori in campo, che hanno subito avvisato il direttore di gioco che, prontamente, ha intercettato i medici che sono accorsi a valutare le condizioni del giocatore classe 1994, trasportato fuori dal campo in barella.

Tanti i messaggi e le parole in supporto di Lockyer, giunte sia dagli spalti che – chiaramente – sui social media, dove tifosi di ogni angolo del continente non hanno perso secondo per dimostrare il loro affetto e il loro spavento verso una possibile tragedia.

La partita fra i due club di Premier League resta sospesa. Il pubblico è rimasto sugli spalti, in attesa che venga ripresa la partita (ferma su un parziale di 1-1) o che venga, eventualmente, interrotta e poi ripresa in un secondo momento.

Molto conteranno le condizioni dei giocatori delle due squadre in campo: i ragazzi del Luton, scossi dall’accaduto per il loro caro compagno, potrebbero non sentirsi nelle condizioni di proseguire.

Gestione cookie