Milan, è infortunato per davvero o per il mercato? Offerte in arrivo

Il Milan vivrà un calciomercato di gennaio molto particolare, fatto di sorprese che improvvisamente possono prendere piede e cambiare la rosa.

I rossoneri hanno ambizioni molto importanti in questo momento della stagione, visto che alcuni obiettivi ormai sono già sfumati e c’è poco tempo per ragionare e attendere il futuro con fiducia. La società si è messa al lavoro per migliorare la rosa a disposizione di Stefano Pioli e già nel calciomercato di gennaio possono arrivare nomi nuovi per risolvere la situazione.

Certamente il Milan potrà anche perdere alcuni calciatori che sembravano importantissimi e che invece non sono più così centrali nel progetto di Pioli. La dirigenza sta decidendo come muoversi e spera che ci sarà la possibilità di cedere almeno un calciatore per incassare cifre importanti.

Calciomercato Milan, l’infortunio fa pensare: possibile addio

Il calciomercato del Milan è ormai entrato nel vivo, con Moncada e D’Ottavio che intendono portare a Milano nuovi calciatori capaci di migliorare la rosa del Milan e fare in modo che la squadra possa raggiungere i migliori obiettivi stagionali. L’addio alla Champions League è stata una mazzata pesantissima ma ora l’Europa League è diventata di vitale importanza.

La rosa del Milan è piena di infortuni ma qualcuno di questi potrebbe essere “forzato” più del dovuto. Ci sono calciatori sul piede di partenza che possono dire addio già a gennaio e cambiare definitivamente la rosa a disposizione di Pioli.

Krunic Milan
Krunic Milan (LaPresse) Rompipallone.it 05012024

In particolare, stiamo parlando di Rade Krunic, diventato ormai un peso per la squadra di Pioli nonostante a inizio stagione fosse fondamentale per lo scacchiere tattico del Milan. In estate è stato a un passo dall’addio, con il Fenerbahçe pronto a investire cifre importanti per portarlo in Turchia, ma sempre trattenuto senza il minimo dubbio dal Milan.

Ora Krunic è fuori dai piani di Pioli, che lo ha sostituito con il ritorno in campo di Bennacer e con la ricerca sul mercato di nuovi calciatori. A gennaio il bosniaco ec Empoli può andare via.

C’è ancora il Fenerbahçe sulle sue tracce che può tornare alla carica e questa volta offrire cifre importanti che non farebbero più vacillare il Milan e permetterebbero alla società rossonera di incassare i soldi necessari per puntare su nuovi calciatori.

In caso di cessione di Krunic, il primo nome sulla lista del Milan come sostituto del bosinaco è quello di Samuele Ricci del Torino. Il mediano italiano piace molto alla società rossonera che vuole provare ad anticipare il Napoli e assicurarsi un grande talento del nostro calcio.

Impostazioni privacy