Colpaccio Salernitana per la salvezza: dalla big di Serie A

La Salernitana è a caccia di punti vitali per cercare di mettere a segno una salvezza che avrebbe nuovamente del clamoroso. Il club granata si affida nuovamente alle idee di Walter Sabatini come nell’anno dell’incredibile impresa nel primo anno dal ritorno in Serie A.

Il compito, senz’altro, non è quello dei più semplici per la Salernitana, ma con le grandi imprese un grande dirigente come Walter Sabatini sembra andarci a nozze. Anche per questo il dirigente ha scelto di fare ritornare nel club campano, dove l’imperativo è voltare pagina con la speranza di collezionare l’ennesima salvezza della massima serie, magari sulla falsa riga di quella ottenuta due stagioni fa.

Molto sembra passare proprio dal mercato di gennaio, appuntamento che si rende quanto più di vitale importanza per capire se questa Salernitana può ambire e potenzialmente ottenere la salvezza. Anche se il mercato in uscita ha già ‘regalato’ la prima delusione per i tifosi granata, che si sono visti privare di un giocatore di livello come Pasquale Mazzocchi, acquistato ufficialmente dal Napoli proprio nelle scorse ore. Ed è dal club del presidente Aurelio De Laurentiis stesso, con il quale il patron Danilo Iervolino ha un ottimo rapporto, che potrebbe arrivare l’ultima idea di mercato. Più che una novità, un ritorno di fiamma per la società granata.

Calciomercato, asse Napoli-Salerno: dopo Mazzocchi un altro colpo?

Salernitana e Napoli nelle scorse ore hanno annunciato l’affare che ha portato Pasquale Mazzocchi dal club granata a quello dei campioni d’Italia in carica. Tuttavia, questo potrebbe non essere l’unico trasferimento tra le due compagini campane.

Salernitana: colpo grosso dalla Serie A?
Salernitana: colpo grosso dalla Serie A? – LaPresse – rompipallone.it

A lasciare un’ulteriore suggestione di mercato è stato l’ex calciatore Gennaro Scarlato, che ai microfoni di Prima Tv canale 17 e TV Luna ha rilanciato un’idea già caldeggiata in passato sull’asse tra Napoli e Salerno.

A me risulta che Diego Demme possa essere un nome accostabile anche alla Salernitana: loro sono alla ricerca proprio di un play di centrocampo

Ed ecco che ritorna d’attualità un nome fin troppo noto per il club di Salerno, che già in passato ha corteggiato e non poco il centrocampista ex Lipsia, finito ai margini del Napoli nel corso delle ultime stagioni, nonostante un ingaggio di non conto. Un colpo, il medesimo, che potrebbe dare molto a un club alla ricerca di esperienza e di nuove forze per ambire a una salvezza che, così come nella stagione dell’impresa targata Sabatini – Nicola, scalda la fantasia degli accesissimi e appassionati tifosi granata.

Impostazioni privacy