Calciomercato, de Ligt inserito nello scambio: il Bayern vuole liberarsene

Il nome di Matthijs de Ligt è diventato di nuovo centrale per il calciomercato: l’olandese può cambiare maglia, il Bayern Monaco cerca una soluzione.

L’ex Juventus e Ajax è considerato uno dei difensori più forti al mondo ma in Baviera sta perdendo un po’ di considerazione perché il suo miniutaggio ora è minimo ed è stato oscurato dalle scelte di Tuchel che non lo sceglie quasi mai come titolare. Il futuro di de Ligt, dunque, può cambiare nuovamente e possono aprirsi scenari incredibili che coinvolgono ovviamente anche la Serie A e i nostri top club.

Il calciomercato di gennaio può essere già una grande occasione per un cambiamento nel futuro di de Ligt, che sta cercando la soluzione giusta per riuscire a essere di nuovo decisivo e per meritarsi sul campo la convocazione per l’Europeo.

Calciomercato, de Ligt via con lo scambio: ecco dove

Matthijs de Ligt è ancora il desiderio di tutti i top club europei che vogliono migliorare il reparto difensivo e già a gennaio possono tentare di prenderlo a basso costo. Il difensore olandese ha bisogno di maggior spazio e vuole continuare a crescere: il suo futuro può cambiare nuovamente e ha bisogno probabilmente di trovare una nuova squadra per esprimersi.

Intanto il Bayern Monaco sta cercando un nuovo difensore centrale da affiancare a Kim Min Jae per la prossima stagione e ha individuato il profilo di Ronald Araujo del Barcellona da regalare a Thomas Tuchel.

Matthijs De Ligt
Matthijs De Ligt (LaPresse) Rompipallone.it 07012024

Secondo quanto riferisce Marca, il Bayern Monaco ha deciso di tentare l’affondo per Araujo per la prossima stagione. Il difensore uruguayano è ancora molto giovane e ha il contratto in scadenza nel 2026 ma in estate è pronto a dire addio al club catalano.

Il Bayer Monaco ha deciso di affidare al classe ’99 la difesa insieme a Kim Min Jae e sarebbe pronto a offrire in cambio Matthijs de Ligt al Barcellona per accelerare la trattativa e chiudere l’affare. I bavaresi potrebbero offrire anche un conguaglio economico di 10-15 milioni per far sì che si poss arrivare alla fumata bianca. La trattativa è già ben avviata a gennaio e può mettere i pilastri giusti per essere chiusa in estate.

Matthijs de Ligt è anche il sogno di mercato dei club italiani ma ora è impossibile riuscire a prenderlo perché costa tantissimo ed è allettato dall’ipotesi di poter firmare con il Barcellona per continuare la sua carriera a livelli altissimi.

Impostazioni privacy