Angel Correa diventa un affare per la Serie A: strappato all’Arabia

Il calciomercato di gennaio serve anche per prenotare i colpi per l’estate: uno di questi potrebbe essere Angel Correa in Serie A.

Ci sono tanti nomi di grandissimo spessore che possono approdare nel nostro campionato, nonostante si parli spesso di ridimensionamento netto e radicale del calcio italiano e di costanti e sempre più gravi problemi economici. La Serie A ha ancora un suo fascino e soprattutto per i top club è ancora semplice riuscire a convincere alcuni calciatori a scegliere l’Italia piuttosto che altre destinazioni.

Tra i tanti nomi che vengono accostati alla Serie A anche per la prossima estate c’è Angel Correa. L’attaccante argentino è in uscita dall’Atletico Madrid e il suo nome è diventato di spicco per i club di Serie A che intendono acquistare un nuovo jolly offensivo.

Calciomercato, Correa occasione per la Serie A: prezzo e dettagli

Angel Correa torna a essere un nome alla moda per i club di Serie A. Ci sono diversi club fortemente interessati all’argentino di Rosario che dopo tantissimi anni con i Colchoneros intende provare una nuova esperienza professionale e di vita.

La Juventus è una delle società che segue gli sviluppi relativi a Correa. Secondo fichajes.net, la squadra madrilena in estate affronterà una vera e propria rivoluzione che può portare al cambiamento totale dell’attacco, con molti dei pezzi pregiati che andranno via per finanziare le nuove spese che chiederà Diego Simeone.

Juventus, Angel Correa sarà ceduto a prezzo di saldo
Juventus: per l’attacco spunta Angel Correa (LaPresse) Rompipallone.it 14012024

I bianconeri sono sempre alla ricerca di un nuovo jolly offensivo capace di poter giocare in ogni zona del campo e capace di risolvere anche le partite più complicate e un attaccante come Angel Correa sarebbe perfetto per quello che chiede Allegri.

Con l’Atletico Madrid, l’argentino classe ’95 ha un contratto fino al giugno del 2026 ma la sua valutazione non è più alle stelle come un tempo. Se fino a qualche anno fa era valutato circa 50 milioni di euro, ad oggi il suo valore di acquisto sarà di circa 30 milioni. La Juve ci pensa sul serio perché vorrebbe un esterno offensivo esperto e dovrà scegliere tra lui e Berardi, ma l’argentino è già esperto di Champions League e di spogliatoi pesanti e potrebbe dare una grossa mano.

Inoltre c’è una questione ancora più importante che va affrontata con forza: la battaglia alla ricchezza dell’Arabia Saudita. La Juventus dovrà vincere la concorrenza dell’Al-Ittihad che intende soffiare Correa all’Europa e ricoprirlo di milioni, come accaduto con tanti altri campioni nella scorsa estate. La Juve ovviamente offre meno soldi al calciatore ma tanto blasone in più.

Impostazioni privacy