Ancelotti senza limiti: 130 milioni e firma subito, colpaccio Real dalla Serie A

Il Real Madrid, dopo la gioia in Supercoppa di Spagna, guarda al mercato: oltre a Kylian Mbappé a parametro zero, c’è un altro grande colpo nel mirino, dalla Serie A.

Ennesimo trofeo in carriera per Carlo Ancelotti, che con il suo Real Madrid ha praticamente strapazzato gli eterni rivali del Barcellona portandosi a casa la Supercoppa di Spagna. Un’ulteriore conferma di come quest’anno i Blancos sono avversari tutti da temere per coloro che ambiscono a contendere la vittoria della UEFA Champions League, oltre che un messaggio chiaro alla stessa Liga.

E per un club così importante, pur tenendo conto delle soddisfazioni del presente, è doveroso anche programmare con largo anticipo la prossime mosse di mercato. Per la sessione ora in corso, non sono previsti particolari movimenti di mercato da parte delle Merengues, mentre questi ultimi potrebbero praticamente scatenarsi nella prossima estate. L’obiettivo numero è Kylian Mbappé: l’attaccante del Paris Saint Germain è seguito ormai da tempo e tutto lascia pensare che il Real tenterà un nuovo assalto concreto per il francese. Ma non solo: perché Ancelotti ha messo nel mirino un altro grande nome dalla Serie A, ossia Victor Osimhen. In questo caso, la clausola rescissoria è un avvertimento ben chiaro per chiunque voglia farsi sotto per strapparlo al Napoli.

Osimhen, il Real pagherà la clausola? La situazione

Victor Osimhen senza dubbio sarà uno dei nomi pregiati per il prossimo mercato estivo. Nonostante il rinnovo appena firmato, la clausola di circa 130 milioni di euro, di cui si parla ormai già da diverso tempo, potrebbe essere un invito allettante per i vari top club. E il Real Madrid, alla ricerca del vero sostituto di Karim Benzema, di certo non è esente.

Colpo dalla Serie A per Ancelotti?
Real Madrid, Ancelotti spinge per Osimhen – LaPresse – Rompipallone.it

D’altronde, a parlarne è stato Don Balon, secondo cui sarebbe lo stesso ex tecnico del Napoli Ancelotti a spingere per portare il nigeriano al Santiago Bernabeu. La strada è tracciata ed è ben chiara: basterà, insomma, versare nelle casse del Napoli l’importo della clausola rescissoria presente nel nuovo contratto per acquistarlo. D’altro canto, però, c’è chi spinge invece per Kylian Mbappé, oggetto del desiderio ormai da anni del club madrileno. Il fuoriclasse francese si libererà addirittura a zero, se le cose dovessero restare le medesime, motivo per cui l’ago della bilancia potrebbe pendere sull’attaccante del Paris Saint Germain per una mera questione economica.

In ogni caso, Osimhen resta osservato speciale dalle parti di Madrid, con Carlo Ancelotti che ne sarebbe uno dei più grandi ammiratori.

Impostazioni privacy