Clamoroso Milan, affare saltato sul fotofinish: lo prende il Napoli

Il Milan ha visto sfumare un colpo di mercato proprio al fotofinish, ma ora cambia tutto: si è inserito il Napoli, il giocatore può finire comunque in Serie A.

Il calciomercato, si sa, regala spesso grandi sorprese. Di colpi praticamente fatti ma poi saltati all’ultimo istante se ne sono visti molti negli ultimi anni. Come dimenticare di Patrick Schick, acquistato dalla Juventus che fece anche foto ufficiali durante le visite mediche con abbigliamento bianconero per poi veder saltato il trasferimento a causa di un’infiammazione cardiaca riscontrata proprio durante le visite mediche di rito. Oppure ricordiamo ancora dello scambio Politano-Spinazzola tra Roma e Inter con i due giocatori che vennero anche accolti ai rispettivi aeroporti da quelli che dovevano essere i loro nuovi tifosi.

In questa sessione di mercato di gennaio pure c’è stato un caso abbastanza simile. Si tratta del trasferimento che avrebbe dovuto portare il giovane Matija Popovic al Milan. Attaccante serbo classe 2006, Popovic si è svincolato dal Partizan Belgrado per passare a parametro zero al Milan. Un affare che sembrava essere andato in porto già da dicembre, ma che nei primi giorni di gennaio è clamorosamente saltato.

Perché è saltato il trasferimento di Popovic al Milan

Ma andiamo con ordine. Matija Popovic è uno degli astri nascenti del calcio serbo ed è seguito da tempo da varie big del calcio europeo come Paris Saint-Germain, Bayern Monaco e Juventus, oltre appunto il Milan. I rossoneri sembravano aver superato la concorrenza assicurandosi le sue prestazioni. Ma la trattativa ha una sterzata tra fine dicembre e inizio gennaio.

Essendosi svincolato dal Partizan Belgrado, il Milan avrebbe dovuto pagare solo le commissioni agli agenti del giocatore per poterlo portare in Italia. I rapporti tra entourage e la dirigenza del Diavolo però sono subito tesi per via delle altissime commissioni che vengono richieste. Ma la rottura arriva a gennaio, quando gli agenti di Popovic organizzano il viaggio a Milano con il ragazzo per mettere pressione alla società. A quel punto, l’affare salta definitivamente e il giovane serbo resta senza squadra.

Dove giocherà Popovic

Il futuro del classe 2006 di nazionalità serba sarà però presumibilmente comunque in Serie A. Inizialmente si era inserita la Juventus nella trattativa, ma nelle ultime ore è stata un’altra big italiana a provare il colpaccio: secondo quanto riferito da Gianluca Di Marzio, su di lui ora c’è il Napoli.

Niente Milan, Popovic può finire in Serie A
Saltato il trasferimento di Popovic al Milan, ora può andare al Napoli – rompipallone.it

Il Napoli, rimasto senza slot per calciatori extracomunitari, potrebbe prenderlo solo in estate, am starebbe già pensando a un’operazione in sinergia con un club di Serie A. Il ragazzo potrebbe infatti essere acquistato ora e mandato subito in prestito al Frosinone, dove giocherebbe la seconda metà di stagione. Popovic è stato inoltre proposto anche all’Inter, ma la concorrenza da superare è quella di Bayern Monaco e Porto, particolarmente interessate al giocatore. Per ora, il suo futuro è difficile da decifrare, ma nei prossimi giorni potrebbero esserci ulteriori sviluppi.

Impostazioni privacy