Juventus, ora ha deciso: c’è la Premier League, rifiuta di firmare

Il calciomercato della Juventus rischia di accendersi proprio nell’ultimo giorno di gennaio: c’è un’offerta importante dalla Premier League.

I bianconeri non hanno acquistato nessun calciatore in questa sessione di trasferimenti: la società ha valutato positivo il valore di tutta la rosa e ha giudicato la squadra completa in ogni suo reparto. Allegri avrebbe preferito accogliere almeno uno o due calciatori nuovi per poter colmare le assenze e avere una rosa più profonda, ma le note vicende economiche non hanno permesso alla dirigenza di agire in tranquillità e per gli innesti si è deciso di attendere l’estate.

La squadra è certamente già molto forte così come è costruita e a dimostrarlo ci sono i risultati maturati fino a questo momento della stagione. Ma gli ultimi giori di mercato possono cambiare notevolmente il futuro.

Calciomercato Juventus: arriva un’offerta dalla Premier League

La Juventus deve gestire con molta razionalità gli ultimi giorni di mercato di gennaio. La rosa ha dimostrato di essere forte in ogni reparto e proprio per questo motivo molti calciatori hanno attirato gli occhi dei grandi club europei che sono alla ricerca d miglioramenti immediati. Ci sono dei giocatori che hanno saputo mettersi in mostra con grandi effetti, entrando nei radar della Premier League.

Alcune situazioni che sono ancora in bilico possono essre risolte negli ultimi due giorni di mercato, storicamente incandescenti e capaci di far cambiare le carte in tavola alle società.

Weah non vuole lasciare la Juventus
Weah viuole restare alla Juventus (LaPresse) Rompipallone.it 30012024

Secondo le ultime notizie di mercato c’è un affondo importante per Timothy Weah dalla Premier League. L’indiscrezione è arrivata direttamente dall’Inghilterra dove si parla di un forte interesse “di una squadra di alta classifica per l’esterno americano della Juve e figlio d’arte“, ma non si fa riferimento a squadre precise.

Weah è stato l’unico acquisto estivo della Juventus e pian piano sta prendendo sempre maggior confidenza con il calcio italiano e con Massimiliano Allegri.

Stando a quanto riferisce calciomercato.it, Weah ha deciso di respingere ogn tentativo di approccio dall’estero. Si sente bene alla Juventus, sa che può crescere e migliorare e non intende firmare nessun nuovo accordo. La Juve conta molto sulle sue potenzialità, essendo ancora molto giovane e solo al primo anno in Serie A e per questo apprezza molto la sua scelta di appartenenza al club bianconero.

La permanenza di Weah chiude definitivamente il mercato di gennaio della Juventus, fatto soprattutto di trattative avviate per la prossima stagione, quando la rivoluzione sarà totale e potranno arrivare calcitori di grande livello.

Impostazioni privacy