Scoppia il “caso Maignan”: Milan preoccupato, tutti i motivi

Mike Maignan è certamente uno dei portieri migliori della Serie A e d’Europa ma ora esplode il caso intorno alla sua figura.

I rossoneri si sono affidati ai suoi guantoni tre stagioni fa e sono riusciti anche a vincere uno Scudetto grazie alle sue grandi parate e ai miracoli che hanno permesso di guadagnare punti anche in partite in cui sembrava andare tutto per il verso sbagliato. Ma alla terza stagione stanno iniziando i primi grandi problemi per Maignan che ora può diventare un vero e proprio caso per il Milan.

Il portiere francese non sta tenendo gli stessi ritmi delle ultime due stagioni e il suo rendimento è calato vertiginosamente. In società si stanno chiedendo i motivi dei suoi cali di tensione e presto decideranno il da farsi.

Milan, Maignan ancora bocciato: un’altra papera

Mike Maignan e il Milan stanno vivendo una stagione molto complicata sia per motivi di squadra che per il singolo. Il portiere francese è considerato uno dei più forti della Serie A e anche d’Europa ma il suo rendimento è molto inferiore alle aspettative e stanno iniziando i primi ragionamenti sul futuro.

La partita contro il Frosinone ha creato ulteriori grattacapi al Milan e a Maignan, reo di avero commesso l’ennesima papera in questa stagione sul gol di Mazzitelli che ha portato al momentaneo pareggio dei ciociari nella gara di ieri.

Milan, Maignan è il calciatore più criticato
Milan Maignan nel mirino delle critiche (LaPresse) Rompipallone.it 05022024

Gli errori di Maignan sono aumentati vertiginosamente in questa stagione e alcuni sono stati anche fatali in termini di punti in classifica e di qualificazioni, come quella nella partita contro il Borussia Dortmund in Champions League o quella all’Arechi contro la Salernitana sul tiro di Candreva. I tifosi, ora, hanno iniziato a criticare pesantemente il portiere francese e chiedono un miglioramento immediato.

Inoltre il Milan è anche molto preoccupato per il futuro di Maignan. Attualmente ha il contratto in scadenza nel 2026 e guadagna 3.2 milioni di euro a stagione. Da tempo si parla del rinnovo di contratto ma al momento non ci sono state trattative vere e proprie, ma solo chiacchierate e sondaggi.

Il Milan vorrebbe trattenere Maignan e al termine della stagione le parti si incontreranno ma al momento la distanza tra domanda e offerta è molto ampia. Il Milan vuole offrire un rinnovo a 5 milioni di euro a stagione fino al 2028 ma il portiere chiede non meno di 7 milioni, al pari di Leao, per firmare. E il rischio è quella di una rottura tra le parti che può portare Maignan lontano dalla Serie A nella prossima estate.

Impostazioni privacy