Addio Osimhen, sempre più lontano dalla Serie A: il connazionale lo vuole in Premier

Victor Osimhen sempre più lontano dalla Serie A, il connazionale intende portarlo in Premier League in vista della prossima stagione.

Il calciomercato di gennaio è oramai terminato da diversi giorni, ma i club di Serie A sono già proiettati a quella che sarà un’estate lunga, imprevedibile e ricca di calcio, vista la presenza degli Europei. La parte finale di stagione permetterà a tutte le dirigenze di capire se sono stati raggiunti gli obiettivi stagionali e sarà poi la società a decidere il budget da stanziare e i giocatori da prendere. Non è da escludere che il campionato italiano possa restare indietro a causa delle difficoltà economiche e la mancanza di aiuti.

Infatti, con l’annullamento del decreto crescita, comprare all’estero diventerà più difficile e costoso. Le squadre italiane hanno da diversi anni a questa parte debiti e difficoltà finanziarie tali da impedire di fare mercati completi e portare in Italia campioni e calciatori costosi. A differenza della Serie A, campionati come Premier League e Bundesliga possono già permettersi di spendere maggiormente e questo influirà sul futuro di giocatori come Victor Osimhen, tra i più ricercati in Europa.

Osimhen-Chelsea, affare possibile? Mikel intende convincerlo

Il nigeriano è l’argomento di mercato più scottante nel nostro campionato e perdere un attaccante come lui non farebbe di certo piacere ai tifosi del Napoli, che per sempre lo ringrazieranno dopo la vittoria del terzo scudetto. Il bomber ex Lille quest’estate potrebbe essere conteso dalle 4-5 squadre più ricche al mondo e la clausola rescissoria di 130 milioni permetterebbe al patron Aurelio De Laurentiis di mettere a disposizione una buona cifra sulla finestra estiva.

Napoli: Osimhen verso il Chelsea?
Victor Osimhen – LaPresse – rompipallone.it

Rimpiazzare un centravanti del calibro di Osimhen è ancora un argomento da trattare, ma nel frattempo le sirene inglesi si fanno più rumorose. John Obi Mikel, ex  centrocampista del Chelsea, è intervenuto durante il Web Summit Qatar, ha rivelato di star effettuando un importante pressing sul calciatore per portarlo in Premier League e scegliere i Blues come suo prossimo club. L’ex calciatore ha rilasciato anche alcune dichiarazioni che non faranno piacere alla tifoseria azzurra, che non vuole privarsene.

“C’è interesse da entrambe le parti e sono convinto che Victor voglia venire al Chelsea per seguire le orme di altri calciatori nigeriani che sono passati da Londra. Sto spingendo e mi voglio assicurare che nella sua mente ci siano solo i Blues, gli mando messaggi per provare a convincerlo. Ci manca un bomber, con lui i gol sono una garanzia e abbiamo bisogno di un attaccante”.

Impostazioni privacy