ULTIM’ORA- Infortunio serio per un top della Serie A: fantallenatori disperati

Arrivano bruttissime notizie arrivano dal primo pomeriggio della Serie A, fantallenatori e tifosi restano con il fiato sospeso.

Doveva essere un pomeriggio avvincente e, invece, alla prima partita della domenica arriva un colpo di scena che lascia tutti con il fiato sospeso. La notizia sta ovviamente circolando su tutti i media, ma al momento è ancora presto per capire cosa sia realmente accaduto.

Si sta svolgendo la 27esima giornata di Serie A e, al Bentegodi, nel match del lunch time, va in scena un vero e proprio scontro, con l’Hellas di Baroni che ospita il Sassuolo alla prima di Ballardini: entrambe le formazioni a 20 punti sono in piena lotta retrocessione e hanno disperatamente bisogno di punti. Gli ospiti hanno vissuto una settimana complicata, in 3 giorni sono arrivate due sconfitte in casa ai danni di Empoli e Napoli. In particolare la partita con gli azzurri è stata particolarmente pesante dato il risultato finale per 1-6, con tripletta di Victor Osimhen.

Berardi, grave infortunio: gli aggiornamenti

A Reggio Emilia, sponda neroverde, stanno vivendo una stagione da incubo. Dopo la sconfitta con l’Empoli di Nicola, la dirigenza ha optato per un cambio in panchina esonerando Dionisi e consegnando la squadra a Bigica. Il sostituto vero però è stato scelto in settimana e, mentre Bigica perdeva con il Napoli, la società ha trovato l’accordo con Davide Ballardini, che torna in Serie A dopo la parentesi Cremonese nel 2022/23. Tra i problemi principali della stagione del Sassuolo c’è chiaramente l’infortunio di Mimmo Berardi: l’esterno destro è stato fuori poco più di un mese ed oggi al Bentegodi tornava in campo.

Infortunio per Berardi
Berardi out nel secondo tempo con l’Hellas, nei prossimi giorni gli esami (ANSA) – rompipallone.it

Al sessantesimo, dopo avere intercettato un rilancio sbagliato di Montipò, il 10 neroverde ha sentito tirare nella zona del polpaccio destro ed è subito andato a terra dolorante. I medici sono intervenuti immediatamente e il giocatore ha lasciato il campo senza appoggiare la gamba destra. Per ora è presto per sapere con certezza l’entità dell’infortunio ma dalle immagini sembra che possa trattarsi del tendine d’Achille, il che, vorrebbe dire stagione finita e addio sogno Europeo.

Berardi, finché non ha avuto problemi fisici, era una delle poche note positive della stagione degli emiliani che oggi, dopo averlo ritrovato, lo perdono nuovamente. In settimana ci saranno gli esami strutturali e si delineerà la tabella di marcia per il rientro in campo. Tifosi e fantallenatori rimangono in attesa e sperano in una buona notizia.

Impostazioni privacy