Parte per 20 milioni! Beffata la squadra di Serie A

L’avventura per un big della Serie A potrebbe essere al capolinea. Dalla Germania non hanno dubbi sulla cifra dell’operazione. 

Il calciomercato riserva colpi di scena che alle volte nemmeno le migliori sceneggiature hollywoodiane sarebbero in grado di colpire in modo migliore. Questa volta lo scoop arriva dalla Germania e coinvolge un profilo di primo piano, argomento primario di dibattito in ogni salotto televisivo.

Se molte volte ci si ritrova a sottolineare la forza economica delle squadre europee in grado di strappare i grandi campioni al nostro campionato, qui il discorso è ben diverso. Qui parliamo di un grande lavoro dirigenziale e di una strategia che pare aver dato i suoi frutti più maturi.

Zirkzee può tornare al Bayern per soli 20 milioni di euro

L’annuncio gela la Serie A. Secondo la Bildl’attaccante olandese oggi in forza al Bologna potrebbe far ritorno alla squadra bavarese per soli 20 milioni di euro.

zirkzee torna al Bayern per 20 milioni di euro.
Esultanza di Joshua Zirkzee dopo il gol in Atalanta-Bologna 1-2. (LAPRESSE) rompipallone.it

La famosa clausola inserita nel contratto di Zirkzee quindi, non sarebbe di 40 milioni ma di soli 20. A questo punto è facilmente immaginabile il finale di questa storia. Il diamante da 11 gol e 6 assist in 29 presenze totali ora sembra aver più chiaro il suo futuro.

Negli scorsi mesi si era parlato del valore di questa clausola senza mai aver la certezza sul suo ammontare. I due club infatti, non hanno mai voluto dichiarare esplicitamente la cifra per non impedire o influenzare le probabili offerte che sarebbero arrivate in primis dai club italiani.

E se il Milan lo sognava già surfare al fianco di Rafa Leao per rinnovare il reparto offensivo in vista dell’addio di Olivier Giroud, altri club, non solo italiani, avevano chiesto informazioni al club rossoblu. Si profila dunque un ritorno in Germania dove potrà rientrare in qualche trattativa importante del club bavarese.

Non è un segreto che a Monaco piaccia Theo Hernandez. Il cartellino del terzino francese però ha un costo molto elevato ed un’eventuale inserimento di Zirkzee nell’accordo potrebbe far addolcire i rossoneri che a quel punto abbasserebbero le pretese per la parte economica.

Resta comunque un tema quello del 9 del Bologna che accende argomenti di discussione importanti. Ammesso che nei prossimi giorni la rivelazione del quotidiano tedesco sia confermata, resta da capire come si muoveranno ora sul mercato i club. La dirigenza rossonera nel frattempo sul taccuino ha ancora segnato il nome di Jonathan David, che negli ultimi giorni pare esser entrato in orbita Napoli – per il post Osimhen – e Juventus.

Impostazioni privacy