Chiesa lascia la Juve e resta in Serie A: incredibile indiscrezione!

L’attaccante bianconero interessa a due big del nostro campionato. Sarà decisiva la trattativa per il rinnovo

La stagione della Juventus è sicuramente deludente, viste le aspettative di inizio stagione. La settimana senza coppe europee si pensava fosse un vantaggio per i bianconeri, e almeno fino a febbraio lo era stato, visto il primo posto in solitaria dopo la vittoria per 3-0 sul campo del Lecce. Ma dalla partita successiva, contro l’Empoli allo Stadium, alla vigilia dello scontro diretto contro l’Inter, qualcosa si è incrinato e i ragazzi di Allegri sono entrati in un tunnel di risultati deludenti, portando momentaneamente i bianconeri al terzo posto in classifica, a -24 dall’Inter, capolista, e a + 2 dal Bologna, quarto.

Simbolo di questa stagione al di sotto delle aspettative è sicuramente Federico Chiesa. L’esterno della Juve è a quota 8 gol in 30 presenze quest’anno, ed anche nelle prestazioni è lontano dalle 14 reti della sua prima stagione alla Continassa. Sono evidenti dei problemi nell’adattamento negli schemi di Allegri, tanto da non essere più un punto fermo della rosa ed essere relegato in panchina, in alcune occasione, per dare spazio all’esordiente, classe 2005, Kenan Yildiz.

Chiesa può lasciare la Juve: spuntano due club di Serie A

Il rendimento altalenante di Chiesa in questa stagione ha portato la società a riflettere sul futuro del giocatore alla Juventus, che per il momento dovrebbe essere sicuro. Attenzione, però, alla situazione rinnovo. Il contratto scade nel giugno del 2025 ed ancora non si è arrivati ad una fumata bianca.

Chiesa è intenzionato a rimanere a Torino ma la sua richiesta di 6 milioni a stagione fa riflettere la dirigenza. Nonostante la distanza tra le due parti, la Juve sarebbe intenzionata a continuare a trattare. La pazienza, però, non sarà eterna. Giuntoli e i suoi collaboratori non vogliono perderlo a zero l’estate successiva e, quindi, in caso di mancato rinnovo, potrebbe arrivare una clamorosa cessione nella prossima sessione di mercato.

Giuntoli ragiona sul futuro di Chiesa
In caso di mancato rinnovo, Giuntoli valuta la cessione di Chiesa (LaPresse) rompipallone.it

In questo senso, si sarebbero già fatte avanti, mostrando solamente interesse, Roma e Milan. I bianconeri, dal loro canto, se dovesse optare per l’addio con Chiesa, sperano in un buon Europeo del giocatore la prossima estate in Germania.

La situazione del numero 7 della Juve per il momento è tranquilla, vista la volontà di entrambe le parti di proseguire insieme, ma vista la richiesta economica del calciatore e il suo rendimento altalenante nella stagione in corso, non è scontato che i dirigenti possano pensare ad una separazione.

Impostazioni privacy