Lazio, scoppia il giallo Luis Alberto: il retroscena accende le voci

Il calciatore brasiliano a fine stagione lascerà la Capitale e in queste ultime settimane la storia con il club sta diventando sempre più un caso. 

Il Campionato di Serie A sta per chiudere i battenti. Mancano solamente tre giornate alla fine della stagione sportiva 2023/2024 e il verdetto più importante è già stato deciso: l’Inter di Simone Inzaghi ha vinto lo Scudetto, il ventesimo della sua storia. Quanto agli altri verdetti, in zona retrocessione la Salernitana è già sicura di scendere in Serie B, mentre le altre due retrocesse si definiranno nelle prossime tre settimane. Nella zona alta della classifica, invece, è ancora tutto aperto per gli ultimi posti in Champions League, il posto in Europa League e quello in Conference.

A giocarsi una posizione per un posto in Europa la prossima stagione c’è anche la Lazio: la squadra biancoceleste, che in questa stagione ha disputato i gironi di Champions League, è in lotta per un posto tra Europa e Conference, difficile raggiungere invece il quinto posto. I biancocelesti attualmente si trovano in settima posizione, a – 4 punti da Roma e Atalanta e a +5 sul Napoli.

Verso Lazio-Empoli, Luis Alberto escluso: la scelta di Tudor

Nella 36° giornata di Serie A, la Lazio di Igor Tudor affronterà nel lunch match domenicale l’Empoli di Davide Nicola, a caccia di punti salvezza. Nella mattinata odierna, la squadra biancoceleste ha svolto un lavoro di rifinitura al centro di Formello, prima di iniziare il consueto ritiro pre partita. Durante l’allenamento, c’è stato un grande assente: Luis Alberto.

Luis Alberto assente in allenamento
Luis Alberto LaPresse rompipallone.it

Alla vigilia del match contro la squadra toscana, il fantasista spagnolo non era presente alla rifinitura e, secondo quanto riportato da Tuttomercato.web, il tecnico della Lazio Tudor non lo convocherà per il match per motivazioni legate a scelte tecnico-disciplinari più che ad un infortunio. Non c’è però alcuna notizia ufficiale al riguardo e si attenderanno chiarimenti da parte del club biancoceleste nelle prossime ore.

La storia tra Luis Alberto e la Lazio dunque sembra essere arrivata proprio ai titoli di coda: nonostante ci sia un contratto fino a giugno 2027, nelle scorse settimane il calciatore ha espresso la volontà di rescindere il contratto e voler cambiare aria, ammettendo di non far più parte del progetto. La destinazione di Luis Alberto al momento non è ancora nota, con il calciatore che gradirebbe il rientro in patria. Con il suo comportamento, Luis Alberto si gioca anche il finale di stagione: lo spagnolo, infatti, rischia di saltare anche gli ultimi due match di Campionato.

Impostazioni privacy