Obiettivo Serie A, colpo a rischio per il club: piombano due squadre estere

Uno degli obiettivi di mercato di un club di Serie A potrebbe sfumare, due big estere hanno messo gli occhi su di lui.

La stagione volge al termine e il calciomercato sta per entrare nel vivo. I campionati Europei che si terranno in Germania tra giugno e luglio potrebbero rallentare alcune trattative, ma per questo motivo i club sono già al lavoro per intavolare le prime trattative. La Serie A non è ancora finita, anche se diverse società hanno già raggiunto (o non possono più raggiungere) gli obiettivi stagionali. Molti club, dunque, pensano già alla prossima stagione.

Tra questi c’è sicuramente il Milan, che viene da una stagione complicata e fitta di delusioni. Dopo l’eliminazione in Champions League ai gironi, infatti, i rossoneri sono stati eliminati anche da Coppa Italia ed Europa League, senza mai entrare in una ipotetica lotta scudetto con l’Inter di Simone Inzaghi. La sconfitta nel derby, che ha sancito la vittoria della seconda stella da parte dei cugini nerazzurri, è stato l’ennesimo boccone amaro che i tifosi rossoneri hanno dovuto mandare giù nel corso della stagione.

Per il prossimo anno il Milan ha bisogno di una forte scossa e la dirigenza lo sa. Il primo candidato a lasciare il club, per cominciare a ricostruire una squadra vincente, è proprio l’allenatore. Il ciclo di Stefano Pioli in rossonero sembrerebbe giunto al termine. Insieme all’ex tecnico della Lazio, diranno addio diversi giocatori e il club è già al lavoro per sostituirli.

Milan, sirene estere per Sesko: due club su di lui

Olivier Giroud dovrebbe dire addio al Milan per fare una nuova esperienza in MLS, a Los Angeles. L’attaccante francese lascerà un vuoto importante che andrà colmato il prima possibile e la dirigenza rossonera ha già individuato il sostituto. Oramai si sa, è Benjamin Sesko il favorito per l’attacco del futuro, ma l’accordo non è ancora stato trovato.

Milan, due club su Sesko
Sesko, non solo il Milan su di lui: due big estere piombano sul giocatore (LaPresse) – rompipallone.it

L’entourage del giocatore sembrerebbe aver aperto al trasferimento dello sloveno, ma resta da convincere il Lipsia. La società rossonera è fiduciosa e conta di poter chiudere la trattativa nelle prossime settimane. Tuttavia, il Milan non è l’unico club interessato a Sesko.

L’attaccante sloveno classe 2003 viene da un’ottima stagione nella quale ha segnato 17 gol tra campionato, coppa di Germania e Champions League. Le sue prestazioni, infatti, hanno attirato l’attenzione di molte società importanti. Secondo quanto riporta Nicolò Schira, su di lui ci sarebbero Chelsea e PSG, pronti a pagare la clausola rescissoria di 65 milioni.

Il Milan lavora su Sesko da ormai diversi mesi e all’attaccante la Serie A non dispiace, ma la dirigenza rossonera dovrà guardarsi attorno e agire tempestivamente prima che lo sloveno possa trovare un accordo con altri club.

Impostazioni privacy