Dalla Premier League al Bayern Monaco, svolta a sorpresa per il tecnico: tifosi spiazzati

Comunicazione ufficiale a sorpresa da parte del club inglese: è stata una scelta condivisa. Adesso è tempo di riflettere sul futuro. 

Domani, 19 maggio, sarà l’ultima giornata di calcio in Premier League: alle 17, ora italiana, scenderanno in campo tutte e venti le squadre inglesi per giocare l’ultima partita della stagione.

Questo weekend, infatti, coincide, per qualche campionato europeo, con l’ultima partita della stagione e saranno alcuni i nomi che diranno addio alla propria squadra, dai giocatori agli allenatori.

Ieri il Liverpool ha annunciato ufficialmente l’addio dell’allenatore Jurgen Klopp che, dopo aver vinto tutto con i Reds, ha deciso di prendere un anno sabbatico e lasciare Anfield. I saluti ufficiali sono previsti domani, al termine della sfida contro il Wolverhampton.

A diffondere la notizia dell’addio di un altro allenatore è stato lo stesso club inglese, il Brighton che, con una nota ufficiale, ha dichiarato che questa è stata l’ultima stagione alla guida dei gabbiani per il tecnico italiano, Roberto De Zerbi.

Fabrizio Romano, attraverso il suo profilo X, ci informa che anche per lui quella di domani contro il Manchester City sarà l’ultima partita della stagione e l’ultima alla guida del Brighton.

L’unico tecnico italiano presente quest’anno in Premier League, dunque, saluterà l’Inghilterra dopo essere arrivato nel settembre del 2022 e aver guidato il Brighton verso imprese che mancavano da tanto tempo, tanto che i tifosi dell’Amex Stadium ne hanno fatto un idolo.

Con De Zerbi, anche tutto il suo staff lascerà il Brighton.

Le parole di De Zerbi e il suo futuro

Il Brighton & Hove Albion può confermare che l’allenatore Roberto De Zerbi lascerà il club dopo l’ultima partita della stagione di Premier League, in programma domani contro il Manchester United all’American Express Stadium”, inizia così il comunicato ufficiale.

De Zerbi: ufficiale la sua partenza
Il Brighton ufficializza l’addio di De Zerbi (Ansa Foto) – rompipallone.it

A seguito della nota ufficiale del club, anche il tecnico italiano ha speso delle parole in merito, mostrando tutta la sua gratitudine per questi anni trascorsi in Inghilterra.

Sono triste di dover lasciare il Brighton, ma molto orgoglioso di quello che i miei giocatori hanno ottenuto, col supporto di tutti al club e dei nostri meravigliosi tifosi, nelle ultime due stagioni – sono le parole di De Zerbi -. Abbiamo deciso di comune accordo che il mio periodo al Brighton si chiude qui”, continua il tecnico.

Il futuro dell’allenatore è adesso un punto di domanda, ma su di lui c’è già il pressing di alcune big europee. Liverpool e Barcellona sono in cerca di un allenatore, così come il Bayern Monaco che ha espresso la priorità proprio nei confronti di Roberto De Zerbi.

Impostazioni privacy