Thuram, che sgarbo alla Juventus: e l’Inter gongola

Dopo aver pareggiato in casa contro la Lazio, l’Inter si gode i festeggiamenti e la premiazione. Arriva il gesto di Thuram che non è passato inosservato.

L’Inter ferma la corsa della Lazio di Tudor e conquista il pareggio con la rete di Dumfries all’87’. Il match è stato rocambolesco e non privo di polemiche arbitrali. In primis la rete del vantaggio della Lazio al 5′ annullata dopo segnalazione del Var, e in secondo luogo l’intervento di Vecino su Lautaro Martinez che non è stato oggetto di revisione del Var ed è stato dunque considerato regolare dal direttore di gara Sacchi.

Nonostante ciò, la Lazio ha dapprima inciso con il gol di Kamada, che però è stato raggiunto dalla rete del pareggio nerazzurro negli ultimi minuti del match. L’Inter rovina così i piani alla Lazio e inizia i festeggiamenti.

Una splendida cornice a San Siro con una maestosa coreografia aprono le danze per la premiazione. Campioni d’Italia dallo scorso 22 aprile, sera in cui l’Inter ha vinto il derby contro il Milan e raggiunto la seconda stella, da quel momento non si è mai smesso di festeggiare.

Festa Inter, Lilian Thuram e il gesto che fa infuriare i tifosi bianconeri

Alla festa dell’Inter questa sera partecipano proprio tutti. Tra i partecipanti, ospite che non passa inosservato è di certo Lilian Thuram, padre del Marcus Thuram che in questa stagione ha fatto sognare i tifosi nerazzurri. Thuram padre, però, è un ex campione dell’acerrima rivale dell’Inter, la Juventus. Così, il gesto di Lilian Thuram di quest’oggi, avvenuto durante i festeggiamenti dell’Inter, non è passato inosservato agli occhi dei tifosi bianconeri.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da SpazioJ (@spazioj)

Lilian Thuram, infatti, in un impeto di gioia per i festeggiamenti, ha salutato la Curva Nord del San Siro e ha rivolto dei baci ai tifosi nerazzurri. Il gesto non è passato inosservato agli occhi dei tifosi della Juventus, che non hanno gradito l’affetto dimostrato da Thuram nei confronti dei tifosi dell’Inter, acerrima rivale da tempo immemore.

Lilian Thuram, uno dei migliori difensori della sua generazione, ha militato nella Juventus dal 2001 al 2006, dopo un trasferimento dal Parma per circa 41 milioni di euro. Con la Vecchia Signora Thuram padre ha vinto due scudetti consecutivi (2001-2002 e 2002-2003) e ha raggiunto la finale di Champions League nel 2003. Un professionista ma anche un leader, che è rimasto ancora oggi nel cuore dei tifosi bianconeri. Ecco perché il gesto ha fatto stizzire non poco i tifosi della Vecchia Signora.

Impostazioni privacy