Serie A, notizia sorprendente sul tecnico: nuova panchina in Italia

Novità sul futuro di una panchina di Serie A. L’allenatore ha ricevuto un’offerta importante da una nuova squadra in Italia.

Tanti cambi, ma ancora nessuna certezza sui successori. A partire da agosto vedremo numerosi volti nuovi sulle panchine di Serie A. Sta prendendo piede un effetto domino per cui tecnici destinati a lasciare la propria squadra sono già promessi sposi di altre compagini di Serie A. Si contano sulle dita di una mano coloro sono sicuri al 100%, o quasi, di rimanere.

In questa categoria rientrano l’inamovibile Simone Inzaghi, fresco di vittoria dello scudetto e destinato al rinnovo con l’Inter, e i tecnici delle due romane, Daniele De Rossi Igor Tudor. Non ha per ora manifestato la volontà di lasciare Gian Piero Gasperini, il cui futuro potrebbe dipendere dalla serata di oggi. Come di consueto, al termine della stagione i tecnici faranno le dovute valutazioni con le rispettive società, ma alcuni di questi hanno già annunciato l’addio.

Il più doloroso dei commiati è stato quello di Claudio Ranieri, che nel tardo pomeriggio di ieri ha svelato la volontà di lasciare Cagliari dopo la salvezza raggiunta con una giornata d’anticipo. I rumors accostano un altro tecnico di Serie A alla panchina dei sardi.

Serie A, cambia tutto: inizia il valzer degli allenatori

Dopo il congedo dell’uomo dei miracoli, ma anche della semplice umanità, Giulini starebbe già riflettendo sul successore. Come riportato da Gianluca Di Marzio, il club rossoblù starebbe pensando ad Ivan Juric in vista della prossima stagione. Il patron sardo non ha mai nascosto la propria stima per il croato, come rimarcato dalle avance che Giulini fece nell’estate 2021.

Dopo Ranieri il Cagliari pensa a Juric
Il Cagliari ci prova per Juric (LaPresse) – rompipallone.it

A distanza di tre primavere, il presidente del Cagliari ci riprova con l’allenatore che ha già annunciato l’addio al Torino dopo tre anni con alcune dichiarazioni pesanti nel post partita contro il Milan. Tra i sardi e i granata potrebbe materializzarsi un intreccio particolare. Qualche settimana fa il patron rossoblù aveva fatto un tentativo per Paolo Vanoli, attuale tecnico del Venezia.

Il tecnico dei veneti è tuttavia promesso sposo proprio del Toro, dove si trasferirà al termine dei playoff di Serie B con i veneti. Il no di Vanoli ha spinto Giulini a virare su colui che è in uscita dal club di Urbano Cairo. Nei prossimi giorni il numero uno cagliaritano valuterà i margini di manovra per poi, eventualmente, affondare il colpo ed affidare la gestione tecnica a Juric.

 

Impostazioni privacy