Ronaldo si è preso anche l’Arabia, altro record formidabile: i numeri

Cristiano Ronaldo, 39 anni, continua ad accumulare record nella sua carriera. Di seguito sono riportati i numeri dell’ultimo traguardo in Arabia

Per la trentaquattresima giornata della Saudi Pro League la squadra dell’ Al Nassr ha sfidato la squadra dell’Al Ittihad, posizionata al quinto posto in classifica, vincendo la partita con un risultato per quattro a due. Per la squadra del Al-Nassr, inoltre, ha fatto doppietta l’attaccante Cristiano Ronaldo.

Quest’anno la squadra di Cr7 si è dovuta accontentare del secondo posto. Al primo si è posizionata, invece, la squadra dell’ Al-Hilal, che ha disputato un campionato idilliaco restando imbattuti e pareggiando solo tre partite, vincendo così il resto.

Per la squadra di Cristiano Ronaldo, però, c’è ancora una piccola possibilità di sollevare un nuovo trofeo che potrebbe cambiare in meglio la stagione, stiamo parlando della Coppa del Re. Questa competizione andrà in scena questo fine settimana tre le due grandi squadre ovvero Al Hilal e Al Nassr il giorno venerdì 31 maggio 2024 alle ore 20.00.

Cristiano Ronaldo, si aggiungono nuovi record per lui in carriera

Il giocatore Cristiano Ronaldo ha realizzato un nuovo traguardo nella sua carriera dopo aver segnato due gol nella partita di questa sera. Infatti, l’attaccante portoghese ha battuto il record della Saudi Pro League per gol segnati in una singola stagione. Di seguito è riportata la notizia e tutto quello che bisogna sapere sulla stagione di Cr7.

Nuovo Record Per Cristiano Ronaldo
Nella foto è presente l’attaccante Cristiano Ronaldo, attuale giocatore dell’Al Hilal e della nazionale del Portogallo(LaPresse)- rompipallone.it

Cristiano Ronaldo, giocatore dell’Al Hilal, ha ufficialmente raggiunto trentacinque gol dopo la partita di questa sera, raggiungendo così il primo posto nella classifica dei marcatori.

Ma non finisce qui, infatti, Ronaldo è anche il primo giocatore di sempre a diventare capocannoniere in ben quattro campionati diversi ovvero in Spagna nella Liga per tre volte, in Inghilterra nella Premier League, in Italia nella Serie A e infine, proprio oggi, nel campionato Saudita nella Saudi Pro League.

La stagione di Cristiano Ronaldo sino ad oggi può vantare quindi di trentacinque gol, undici assist in solo trentuno partite, tutto questo avendo trentanove anni.

Prima di Cristiano Ronaldo, il record apparteneva all’attaccante marocchino Abderrazak Hamdallah, che allora vestiva proprio la maglia dell’Al Nassr ed era di trentaquattro gol segnati nella stagione 2018/2029 ma in sole ventisei partite, di conseguenza con un gol in più Cristiano Ronaldo è il nuovo recordman della Saudi Pro League entrando così ancora una volta nella storia.

Impostazioni privacy