Olympiacos-Fiorentina, tensione sugli spalti: interviene la polizia

Caos al termine del primo tempo della gara tra Olympiacos e Fiorentina, anche i calciatori costretti ad intervenire

Si preannunciava un clima molto teso ad Atene in questi giorni: l’Olympiacos infatti si è ritrovato a giocare la finale della terza competizione UEFA nella propria città ma nello stadio degli storici rivali dell’AEK Atene nel quartiere Nea Filadelfia, che prende il nome da un omonimo quartiere di Istanbul.

Una circostanza che ha reso necessaria una massiccia presenza di Polizia nella zona dello stadio e una tensione che è stata sempre palpabile nei giorni scorsi e lo sarà fino al termine del match realisticamente.
L’obiettivo era proprio quello di evitare che la tifoseria dell’Olympiacos potesse entrare in conflitto con le tifoserie rivali del Panathinaikos e appunto AEK, obiettivo fino ad ora raggiunto grazie all’impegno di circa 6000 agenti di Polizia tra i quali anche un gruppo proveniente dalla DIGOS di Firenze, pronti a dare una mano ai colleghi greci.

Tuttavia la tensione si è protratta anche all’interno dello stadio e ha coinvolto le due tifoserie, un parapiglia generatosi al termine del primo tempo della gara e che ha ottenuto l’attenzione degli uomini di Vincenzo Italiano che al termine del primo tempo hanno raggiunto i propri supporters per sincerarsi di cosa stesse accadendo nel settore a loro riservato.

Fiorentina-Olympiacos, tensione tra le tifoserie durante il match

Momenti di altissima tensione nel settore ospiti della OPAP Arena di Atene: al fischio finale del primo tempo alcuni tifosi dell’Olympiacos, presenti comunque nel settore dedicato a quelli della Fiorentina, sono entrati in contatto con i tifosi viola.

Della situazione si sono subito accorti i calciatori della Fiorentina che al termine della prima frazione si sono recati sotto il settore insieme ad altri elementi della panchina viola come il direttore generale Ferrari o l’infortunato Riccardo Sottil.

Olympiacos-Fiorentina, scontro tra i tifosi alla fine del primo tempo: l'accaduto
Olympiacos-Fiorentina scontro tifosi Polizia – rompipallone.it

Calciatori spaventati per ciò che stava avvenendo, tra i più preoccupati Dodo, in un settore in cui non è escluso che possano esserci, oltre a i tantissimi supporters viola approdati in Grecia, anche familiari o amici dei protagonisti della finale di Conference League.

La Polizia è subito intervenuta andando a creare un cordone di sicurezza cercando di placare gli animi e riportare la calma tra i tifosi stessi, la tensione tra le due tifoserie sembrerebbe essersi risolta dopo pochi minuti e senza ulteriori attriti, con i calciatori che sono potuti rientrare in tranquillità negli spogliatoi per l’intervallo, pronti a ricaricarsi per riprendere il gioco e conquistare, questa volta, il trofeo.

Impostazioni privacy