Ferrari, l’annuncio su Leclerc scatena i tifosi: “Accadrà nei prossimi GP”

Charles Leclerc ha trionfato nel Gran Premio di Monaco: l’annuncio sul pilota della Ferrari scatena tutti i tifosi, accadrà nelle prossime gare

Quasi due anni di attesa: è quanto ha dovuto aspettare Charles Leclerc per poter salire sul gradino più alto del podio in un Gran Premio di Formula 1. L’ultima volta era il 2022, nel Gran Premio di Austria disputato alla Red Bull Ring, “casa” dei rivali. Dopo 40 gare il successo, quello più atteso, quello più bello perché arrivato nel “suo” circuito, a Montecarlo.

Annuncio su Leclerc
Leclerc, l’annuncio scatena i tifosi (Ansa Foto) – Rompipallone.it

Tra le strade dov’è cresciuto si è regalato un week end perfetto ed è riuscito a regalarsi una vittoria da incorniciare: promessa mantenuta al padre, quindi, e tutto il Principato esploso di gioia per la vittoria del concittadino. Ad iniziare dal principe Alberto II che ha festeggiato con il numero 16 della Ferrari fino all’alba.

Una gioia meritata per la Rossa, l’unica scuderia che in questo inizio di Mondiale ha vinto con entrambi i piloti: Carlos Sainz aveva trionfato a Singapore, Leclerc ci è riuscito a Monaco. Ed ora la Ferrari può davvero lanciare la sua candidatura per il Mondiale, con la Red Bull che fa decisamente meno paura.

Il sesto posto di Verstappen, alle spalle delle Ferrari e delle McLaren, è più di un campanello d’allarme per la scuderia campione del mondo in carica ed un segnale incoraggiante per Maranello.

Ferrari, Leclerc lo farà nei prossimi GP: annuncio pazzesco

Il team principal Frederic Vasseur ha sottolineato l’importanza della vittoria di Leclerc nell’appuntamento a cui teneva di più. “Questa vittoria, a livello di fiducia in sé stesso lo aiuterà molto” ha sottolineato l’ingegnere che ha evidenziato come Charles sentisse sulle spalle il peso di dover vincere nel Principato.

Leclerc, annuncio clamoroso
Leclerc, Vasseur si espone sul pilota (Ansa Foto) – Rompipallone.it

A volte, come in Formula 2, ha commesso errori, mentre in altre occasioni è stato sfortunato, come accaduto con l’Alfa Romeo e con il problema ai freni“. Stavolta, invece, Leclerc è stato semplicemente perfetto fin dalle prove libere: poi pole e vittoria, senza mai abbandonare la possibilità di dominare.

E Vasseur, nell’analizzare il futuro, si è lanciato in un’osservazione che di certo farà felici i tifosi del Cavallino. “La sua fiducia ed il suo approccio sicuramente miglioreranno nei prossimi Gran Premi“.

Il team principal, dopo aver definito fantastico il week end monegasco del pilota, ha detto la sua anche per il prosieguo del mondiale. “Non ho mai sostenuto che fosse chiuso il campionato: mancano 16 gare e vi sono circa 500 punti in palio. E non penso che Verstappen e Red Bull abbiano pensato di essere già campioni“.

Impostazioni privacy