Addio ufficiale in Serie A: cambia la panchina, tifosi distrutti all’annuncio

Era nell’aria e ora è arrivata la notizia ufficiale. L’allenatore ha salutato dopo aver raggiunto l’obiettivo nel finale di stagione. 

La stagione di Serie A è giunta ufficialmente al termine e ogni club arriva la giusta resa dei conti. Negli ultimi minuti è arrivato l’annuncio ufficiale, cambia l’allenatore nel massimo campionato e il club dovrà virare su nuovi obiettivi. Parliamo di una delle grandi rivelazioni di questa stagione.

La notizia era nell’aria, ma ora è praticamente definita. Le strade di Marco Baroni e dell’Hellas Verona si separeranno dopo questa stagione. La società avrebbe voluto proseguire con il tecnico di questa storica quanto insperata salvezza, ma il tecnico ritiene conclusa la sua avventura in Veneto e sarebbe presto pronto a ripartire. A comunicare la notizia sono stati i colleghi di Sky Sport.

Nonostante le tante cessioni avvenute durante la sessione invernale il Verona è riuscito a salvarsi, raggiungendo l’obiettivo addirittura con un turno di anticipo. L’ultimo turno di campionato che ha visto il pari tra i veneti e l’Inter campione d’Italia ha visto due squadre senza obiettivi e con la stagione conclusa in maniera positiva.

Serie A, cambia tutto in panchina

C’è cosi l’ennesimo cambio in serie A di questi giorni. Diverse big hanno annunciato il cambio, basti pensare a società come Juventus e Milan e anche il Napoli ha salutato Calzona a fine stagione. Ancora devono arrivare gli annunci dei nuovi allenatori anche se ormai tutto ben definito.

Il Verona dovrà cosi trovare un nuovo tecnico mentre per Baroni ci sono diversi club interessati. Si è parlato in particolare di Torino con Cairo a caccia di un sostituto di rilievo del partente Ivan Juric. Baroni ha avuto la capacità di lanciare diversi calciatori, molti sconosciuti che sono letteralmente esplosi sotto la sua guida.

Baroni saluta
nuova panchina al Verona (Lapresse) Rompipallone

Il Verona avrebbe voluto trattenerlo, ma alla fine le parti non hanno trovato un accordo e Baroni saluta definitivamente il club di serie A. Oltre al Torino occhio anche al Cagliari con la società sarda a caccia del dopo Ranieri, ufficialmente ritiratosi al termine di questa stagione.

Insomma tanti cambi in serie A e un’autentica rivoluzione per quel che riguarda le panchine. Il club veneto è già pronto per ripartire e il presidente Setti comincerà nei prossimi giorni la caccia al possibile sostituto. L’obiettivo è sempre la salvezza e dopo il miracolo compiuto da Baroni si proverà a raggiungere un risultato simile anche nel prossimo anno.

Impostazioni privacy