Ferrari, dopo Hamilton un altro super colpo: l’annuncio che esalta i tifosi

La Ferrari ha messo a segno un altro super colpo: arriva l’annuncio, i tifosi sono in festa. Così si può vincere il Mondiale

Due vittorie nelle prime otto gare del Mondiale ma anche l’unica scuderia – fin qui – in grado di spezzare l’egemonia della Red Bull. La Ferrari, in questa stagione, sta dimostrando tutto il suo valore e soprattutto sta infiammando i tifosi a suon di prestazioni da incorniciare.

Ferrari, dopo Hamilton altro super colpo
Ferrari, un altro super colpo dopo Hamilton: l’annuncio (Ansa Foto) – Rompipallone

A Maranello hanno lavorato molto sull monoposto attuale ed il gap dalla Red Bull si è decisamente assottigliato, soprattutto in alcuni Gran Premi, dove addirittura la Ferrari va decisamente più forte. Esempio lampante è stato proprio Montecarlo: la Rossa ha lasciato solo le briciole agli avversari.

Fin dalle prove libere ha imposto la sua legge e Leclerc ha sbaragliato la concorrenza tra le strade del Principato, lì dove è cresciuto. Pole e vittoria, senza mai dare l’impressione che il suo dominio potesse essere intaccato. E così la Ferrari ha conquistato il secondo successo in questo mondiale dopo quello di Sainz a Singapore.

La classifica iridata, di colpo, si è fatta decisamente interessante: se Verstappen al momento è sempre il leader con 169 punti, Leclerc è secondo distante 31 lunghezze, più che colmabili in un Mondiale lungo che si concluderà solo a dicembre.

Ferrari, l’annuncio dell’ex pilota: “L’hanno preso”

Nel frattempo a Maranello si lavora anche in vista della prossima stagione. Se, come detto, il gap dalla Red Bull si è accorciato già in questi mesi, l’obiettivo mondiale è fissato per il 2025. In quella data arriverà in rosso anche Lewis Hamilton, a caccia più che mai dell’ottavo mondiale della sua carriera, quello che gli permetterebbe di diventare il pilota più titolato nella storia della Formula 1.

Ferrari, annuncio ex pilota
L’annuncio dell’ex pilota sulla Ferrari: fan in festa (Ansa Foto) – Rompipallone

L’operazione Hamilton, di grande impatto mediatico, è volta anche ad una precisa volontà della Ferrari: tornare a conquistare il titolo iridato che manca addirittura dal 2007, quando fu Kimi Raikkonen a vincere. Ed a Maranello stanno lavorando anche sulla “campagna acquisti” non solo per quanto riguarda i piloti.

Giedo Van der Garde, ex pilota olandese, ai microfoni di Viaplay ha proprio sottolineato il lavoro svolto fin qui da Maranello anche per quanto riguarda i tecnici. “Incredibile il lavoro eseguito negli ultimi anni dalla Ferrari” ha ammesso elogiando Vasseur ma annunciando anche l’arrivo di un nuovo ingegnere.

Ha inserito diverse persone affiancando un nuovo ingegnere a Leclerc ed ha Adrian Newey“. Secondo l’ex pilota, quindi, Maranello avrebbe già chiuso l’accordo con l’ex deus ex machina della Red Bull, il “padre” delle monoposto che hanno dominato le ultime stagioni.

Si nota che il team sta diventando più professionale inserendo nei posti giusti le persone giuste: ha anche portato Loïc Serra dalla Mercedes che è bravissimo“, ha concluso di fatto qusi “vedendo” una Ferrari nuovamente capace di poter dire la sua in ottica titolo iridato.

Impostazioni privacy