Hanno rifiutato il Liverpool, la Juventus esulta: arrivano in bianconero

Offerte economicamente migliore, ma il Liverpool non li ha convinti: entrambi hanno scelto la Juventus per il loro futuro

Hanno scelto la Juventus, arrivando anche a dire no al Liverpool pur di vestire in bianconero. Il calciomercato juventino è pronto ad accendersi con Giuntoli che già lavora con idee chiare sui calciatori che serviranno a Thiago Motta.

Per il tecnico italo-brasiliano si attende soltanto la conferma ufficiale, questione probabilmente di giorni e l’ex Bologna sarà ufficialmente il nuovo allenatore della Juventus. La società, risolta la grana Allegri con l’accordo sulla risoluzione, è pronta a lanciarsi nel mercato con il Football Director che già lavora in maniera molto spedita su un paio di obiettivi.

L’idea è quella di chiudere l’affare il prima possibile, in modo che Motta possa lavorare con i nuovi arrivati fin dall’inizio della preparazione, avendo così più tempo possibile per trasmettere il suo credo calcistico alla rosa. Due i nomi cerchiati in rosso, gli stessi che ai ‘Reds’ hanno detto: “No, grazie”. Questa la risposta che il Liverpool si è sentito dare, nonostante un’offerta economica più vantaggiosa rispetto a quella di Torino.

Calciomercato Juventus, Di Gregorio e Koopmeiners respingono il Liverpool

Stando a quanto riferisce ‘Tuttosport’, Michele Di Gregorio avrebbe rispedito al mittente una proposta del club inglese per lui: un’offerta anche economicamente migliore rispetto a quella prospettata dalla Juventus, ma il portiere ha scelto i bianconeri e non ha intenzione di cambiare idea.

No al Liverpool, Koopmeiners e di Gregorio vogliono la Juventus
Koopmeiners e di Gregorio vogliono la Juventus (Ansa) – Rompipallone.it

La trattativa con il Monza è già impostata da tempo e potrebbe essere proprio l’estremo difensore ex Inter il primo colpo di mercato della nuova Juventus. Lui, ma non solo lui. Giuntoli ha molto da fare quest’estate, tra entrate ed uscite, ed un’altra priorità riguarda il centrocampo. È quello il reparto che ha bisogno di un innesto di livello internazionale e il nome che la società vuole ad ogni costo è quello di Teun Koopmeiners.

Convincere l’Atalanta non sarà facile, vista la valutazione da sessanta milioni, ma a dare manforte alla Juve c’è la volontà del calciatore. Anche l’olandese, stando a quanto riferito da Matteo Moretto, avrebbe declinato la proposta del Liverpool che pure è da tempo interessato a lui. Il centrocampista della Dea ha voglia di continuare a giocare in Italia e la sua priorità sarebbe quella di vestire la maglia bianconera. Massima apertura alla Juventus, dunque, con Giuntoli che nelle prossime settimane potrebbe piazzare il doppio colpo dalla Serie A.

Impostazioni privacy