Non solo Lukaku, il Milan esagera sul calciomercato: doppio bomber

Romelu Lukaku irrompe come obiettivo di mercato del Milan, ma i rossoneri possono sorprendere: doppio bomber per Fonseca

Uno non basta, il Milan è pronto ad esagerare sul calciomercato e punta al doppio bomber per Paulo Fonseca. Il portoghese sarà presto annunciato come nuovo allenatore dei rossoneri e tra le priorità per la prossima stagione c’è sicuramente quello di rinforzare il reparto avanzato.

Il Milan, infatti, ha ‘perso’ il suo 9 con Giroud che ha deciso di lasciare l’Italia e trasferirsi in MLS dove vestirà la maglia dei Los Angeles Galaxy. Ibrahimovic, insieme a Moncada e Furlani, avrà il compito di trovare il nuovo bomber e pare che abbia tutta l’intenzione di calare la coppia d’assi. Nelle ultime ore è tornato a galla il nome di Romelu Lukaku, già seguito dal Milan lo scorso anno.

Il belga, che piace anche a Conte che lo vorrebbe al Napoli, è tornato al Chelsea dopo il prestito alla Roma, ma è pronto a lasciare nuovamente Londra. I Blues vorrebbero il pagamento dell’intera clausola da circa 40 milioni, ma i buoni rapporti con i rossoneri potrebbero portare a più miti richieste: prestito, magari con diritto/obbligo di riscatto per vedere l’ex Inter nuovamente a Milano, sull’altra sponda dei Navigli.

Calciomercato Milan, non solo Lukaku: altro bomber per Fonseca

Lukaku, ma non solo lui: l’idea che sulla quale starebbe riflettendo il Milan, infatti, è quella di andare all’assalto dello scudetto con un doppio bomber. Dovesse riuscire davvero l’affare Lukaku in prestito, i rossoneri avrebbero il budget per portare un altro attaccante alla corte di Fonseca.

Santiago Gimenez con Lukaku al Milan
Il Milan pensa alla coppia Lukaku-Gimenez (LaPresse)- Rompipallone.it

Il nome prescelto, stando a quanto riferisce ‘sportmediaset.it’, è quello di Santiago Gimenez, centravanti messicano del Feyenoord campione d’Olanda. Una stagione da incorniciare con 26 gol e 8 assist in 41 presenze, la media di un gol ogni 121 minuti giocati. Anche per questo il suo nome è finito sul taccuino di diverse big d’Europa, tra le quali figura anche il Milan.

Per portarlo in Italia servono almeno quaranta milioni di euro e Ibrahimovic sta riflettendo se davvero puntare sul 23enne nato in Argentina. Certo con Lukaku la convivenza in campo non sarebbe facile da gestire, ma Fonseca avrebbe la possibilità di alternare due bocche di fuoco che in carriera hanno sempre garantito un buon quantitativo di gol.

L’eventuale doppio arrivo rappresenterebbe così la risposta ai problemi accusati nella stagione appena conclusa, quando con l’appannamento di Giroud, Pioli non aveva avuto nessun altro 9 a cui aggrapparsi. Il Milan vuole evitare questo errore ed allora è pronto a calare la coppia di bomber.

Impostazioni privacy