Chiesa all’Inter gratis: tutto confermato, si infiamma il calciomercato

Federico Chiesa oggetto del desiderio di tanti club sul calciomercato: l’Inter può prenderlo gratis, asse caldo con la Juventus

La Juventus ha deciso e Thiago Motta ha dato il suo benestare: Federico Chiesa non è incedibile o meglio ancora è sul mercato. Chi pensava che l’addio di Allegri potesse rappresentare il primo passo per il rinnovo dell’attaccante è rimasto deluso: il 26enne di Genova non ha ancora prolungato il contratto in scadenza nel 2025 e con il passare dei giorni crescono le possibilità che l’estensione di un anno non arrivi mai.

Chiesa non ha intenzione di accettare il rinnovo ponte proposto dalla Juventus fino al 2026 e, stando così le cose, un addio è altamente probabile. Napoli e Roma sono le due società che si sono già mosse per l’ex Fiorentina, con la settimana prossima gli incontri previsti con il procuratore del calciatore, Ramadani.

Ma nelle ultime ore sta prendendo corpo anche un’altra clamorosa ipotesi: il trasferimento all’Inter di Federico Chiesa, gratis tra un anno. Un’idea che sembrava difficilmente realizzabile, ma che ora trova conferme, anche se per la sua realizzazione dovrebbero verificarsi un’insieme di condizioni.

Chiesa dalla Juventus all’Inter gratis: ecco come

A parlare di un Chiesa nerazzurro è Marco Barzaghi sul suo canale Youtube. Il giornalista afferma che c’è “un interesse reale per Chiesa, quella che l’altro giorno era soltanto una provocazione”.

Juventus, Chiesa gratis all'Inter
L’Inter può aspettare la scadenza di Chiesa (LaPresse) – Rompipallone.it

Barzaghi ricorda i dubbi sul collocamento del giocatore bianconero nel 3-5-2 di Inzaghi, ma evidenzia anche l’abilità del tecnico interista di trasformare i giocatori. Il problema è rappresentato dall’interesse forte del Napoli, con Chiesa che è un pallino di Conte, e quello altrettanto solido della Roma.

Ecco perché l’arrivo del calciatore in nerazzurro deve passare per il fallimento delle due possibili trattative: “L’Inter potrebbe farci un pensierino tra un anno, se non trovasse un accordo o una squadra pronta ad acquistarlo ora”. Del resto non si scopre certo oggi che “Marotta e Ausilio lo apprezzano” e il fiuto dei due dirigenti nerazzurri per i colpi a parametro zero.

Certo, la strada per Chiesa all’Inter è tutt’altro che in discesa perché restare alla Juve in scadenza per il calciatore significherebbe vivere un anno complicato, con il rischio concreto di finire ai margini del progetto di Thiago Motta. Un’idea che non fa certo felice il giocatore che preferirebbe trovare subito una nuova squadra: Napoli e Roma sono pronte ad accoglierlo, ma l’idea Inter tra un anno è tutt’altro che da scartare.

Impostazioni privacy