“Ottima notizia” Hamilton e il clamoroso scenario della MotoGP: tifosi sorpresi

Lewis Hamilton ed un clamoroso scenario per la MotoGP: l’ammissione del pilota inglese lascia tutti di stucco

Lewis Hamilton ha chiuso al quarto posto in Canada, in un Gran Premio davvero pazzo dove di fatto è accaduto di tutto e di più. Il sette volte campione del mondo, un autentico asso in condizioni di guida ibride, tra bagnato ed ascutto, ha spinto la sua Mercedes fino ad un passo dal podio, chiudendo a pochi decimi dal compagno di squadra Russell, partito dalla pole.

Hamilton scenario MotoGP
Lewis Hamilton ed il clamoroso scenario sulla MotoGP (Ansa Foto) – Rompipallone

Le safety car quasi in serie e le sue abilità alla guida hanno spinta la monoposto numero 44 a duellare pure per la terza posizione, senza successo però. E se da un lato il quarto posto è il miglior risultato stagionale, The Hammer non è apparso entusiasta a fine gara. A Montréal ha vinto sette volte in carriera e l’ipotsi dellottava era davvero concreta.

Tutto vanificato da una qualifica non all’altezza ma anche da una sorta di penalizzazione nei suoi confronti dal Team. Se da un lato ha elogiato il lavoro della squadra ed i progressi della monoposto con i nuovi aggiornamenti, definendo più roseo il futuro, dall’altro ha punzecchiato tutti affermando come non si aspettasse una diversa scelta di pneumatici tra lui e Russell nell’ultimo stint.

Avrebbe voluto duellare ad armi pari e non ha gradito che a lui gli siano state montate le hard ed al compagno le medie che naturalmente sono più performanti.

Hamilton e le parole su Marquez: colpo di scena

Chissà che Lewis Hamilton non guardi già al prossimo anno, quando si aspetta grandi cose dal suo arrivo a Maranello. Vuole vincere il numero 44 e la Ferrari – peraltro il sogno da bambino – sembra poter essere la scuderia in grado di accontentarlo. Peraltro se lui sarà di casa a Maranello nella prossima stagione, a Borgo Panigale vi sarà Marc Marquez, un’altra stella del motorsport.

Hamilton e le parole su Marquez
Lewis Hamilton, l’ammissione su Marquez è clamorosa (Ansa Foto) – Rompipallone

Lo spagnolo, infatti, nella prossima stagione guiderà una Ducati ufficiale ed anche lui, quindi, sarà di rosso vestito, proprio come Lewis, per una coppia potenzialmente devastante per i fan italiani. E proprio su Marquez Lewis Hamilton si è soffermato.

Sarà grandioso vedere un campione come Marquez in sella alla Ducati – ha affermato – è una gran moto e per uno sportivo è positivo cambiare aria, con novi box e compagni di squadra e nuove sfide. Quando si entra in un ambiente inesplorato è emozionante” ha sostenuto, e chissà che non stesse parlando anche di sé stesso.

Marc è incredibile, non vedo l’ora di vederlo con la Rossa, è un’ottima notizia” ha sentenziato Hamilton ammettendo di amare la MotoGP smanioso di vedere cosa accadrà in futuro.

Impostazioni privacy